I Suzuki-gun si scioglieranno ufficialmente a fine anno

Durante le finali della World Tag League, Minoru Suzuki ha annunciato ufficialmente la dismessa della sua stable con la conclusione dell'anno corrente.

by Aldo Fiadone
SHARE
I Suzuki-gun si scioglieranno ufficialmente a fine anno

I Suzuki-gun cesseranno di esistere. Questo è l'annuncio shock venuto fuori dopo i risultati della World Tag League e Super Jr Tag League 2022. Lo show conclusosi poche ore fa e in cui Karl Anderson ha difeso con successo il titolo NEVER Openweight su Hikuleo, Hirooki Goto e YOSHI-HASHI hanno trionfato nel torneo dei pesi massimi e Lio Rush e YOH hanno fatto lo stesso in quello dei pesi leggeri, farà sicuramente parlare di se anche per quanto stiamo per apprendere.

Dopo la vittoria del loro match di secondo piano all'interno della card, ovvero la contesa contro la House of Torture, Minoru Suzuki ha invitato tutti i membri della fazione a stringersi attorno a lui sul quadrato e ad ascoltare il suo discorso.

La leggenda nipponica famosa di recente per aver lottato match di notevole interesse in All Elite Wrestling e Impact Wrestling, ha ufficializzato che una volta concluso il 2022, i Suzuki-Gun si scioglieranno in via definitiva e ognuno prenderà la propria strada.

Il gruppo al momento comprende Suzuki come leader, Lance Archer (che è l'unico profilo sotto contratto con la All Elite Wrestling), DOUKI, Taichi, Yoshinobu Kanemaru, Zack Sabre Jr, Taka Michinoku e El Desperado. Di sicuro tra i nomi coinvolti possiamo ricordare bene Lance Archer per la sua vittoria del titolo IWGP United States e la faida con Jon Moxley valida per il titolo massimo della AEW.

El Desperado per essere stato uno degli atleti più migliorati e capaci di dare spettacolo attraverso il suo regno da IWGP Junior Heavyweight Champion, e infine il britannico ZSJ che, tra le varie cinture conquistate, ha sempre portato in alto la bandiera dei Suzuki-gun nel corso degli anni, specie durante la sua storica faida con Hiroshi Tanahashi.

Le origini dei Suzuki-gun partirono con Satoshi Kojima, NOSAWA, Michinoku e Taichi che formarono il gruppo nel 2011. Più tardi nel tempo Michinoku e Taichi turnarono su Kojima per poi allearsi a Minoru e formando ufficialmente la stable che poi abbiamo conosciuto meglio.

Nel corso degli anni anche Davey Boy Smith Jt, Takashi Iizuka, Takashi Sugiura e Yoshihiro Takayama sono stati parte della fazione. Nel 2015 ebbe luogo una lunga storyline in cui il gruppo invase la Pro Wrestling NOAH generando lo scalpore generale e una vera e propria attenzione per un gruppo NJPW impegnato altrove in giro per l'oriente.

Nel 2017 il gruppo fece ritorno a casa base con un attacco nei confronti dell'allora campione massimo Kazuchika Okada, segmento che generò un importante sfida proprio tra Suzuki e Okada nel corso dell'anno in una delle migliori contese avute tra i due. Si chiude quindi un era e con essa una stable storica nel mondo del purosesu.

SHARE