Rohit Raju ha fatto il suo ritorno a Impact



by   |  LETTURE 627

Rohit Raju ha fatto il suo ritorno a Impact

Stando a quanto trapelato dai recenti tapings TV, Rohit Raju sembra abbia fatto il suo ritorno a Impact Wrestling. Dopo essere stato formato in Canada all'interno della federazione di Scott D'Amore, l'atleta è approdato sui ring di Impact tra il 2018 e 2019 dove ha detenuto per una sola volta in carriera il titolo X-Division.

La cintura, conquistata nel 2020 è stata sin da subito l'elemento principale rincorso dall'atleta che l'ha poi persa in favore di TJP ora sotto contratto con la New Japan Pro Wrestling. Ebbene, nella seconda metà del 2022, proprio dopo aver perso e archiviato la sua faida con TJP, Rohit ha lasciato il gruppo canadese per approdare in All Elite Wrestling.

Durante il suo periodo passato sotto l'egida di Tony Khan, l'ex membro della Rohit Squad non è mai andato oltre alle presenze avute in quel di Dark e Dark Elevation. Segno che i grandi innesti avuti nel tempo hanno penalizzato star da far crescere proprio come lui o altri ex Impact (vedi per esempio Jake Something).

Rohit ha quindi fatto il suo ritorno lottando nei tapings dello scorso weekend susseguiti allo speciale Over Drive, dove la federazione ha registrato i contenuti per gli episodi da mandare in onda giovedì 1 e giovedì 8 dicembre.

Sabato 19 novembre nell'Old Forester's Paristown Hall di Louisville, Kentuky, Rohit insieme a Shera, hanno sconfitto il team composto da l'ex Ring of Honor Delirious e lo young lion della NJPW, Yuy Uemura in un Dark match, il quale si presume da mandare in onda all'interno di un nuovo episodio di BTI (Before The Impact) trasmissione che precede le puntate settimanali di Impact on AXS TV.

Vedremo se tale ritorno sarà una semplice comparsata una tantum, o se si tratterà di un ritorno alle origini e quindi un innesto utile al roster di Impact Wrestling gestito dal suo Vice Presidente Esecutivo, Scott D'Amore.

Come sempre vi consigliamo di restare sintonizzati su tutte le nostre piattaforme, sito, pagine social e fanali annessi su YouTube e Twitch reperibili grazie al progetto Open Wrestling TV.