OJMO è il primo partecipante per la BOLA 2023



by   |  LETTURE 828

OJMO è il primo partecipante per la BOLA 2023

La Pro Wrestling Guerilla è di certo una delle federazioni indipendenti americane più note al mondo. Si può dire serenamente che Ring of Honor e PWG abbiano generato a braccetto un movimento capace di dare vita alle idee che poi hanno portato effettivamente alla nascita della All Elite Wrestling.

Non è di fatti un caso che protagonisti come Young Bucks, Kenny Omega e lo stesso Excalibur, siano ora in AEW avendone avviato a tutti gli effetti i lavori nel 2019. Ebbene, dopo un lungo stop causato dalla pandemia, la PWG è tornata in scena nell'agosto 2021 attraverso Mystery Vortex 7, evento in cui Bandido riuscì a difendere il PWG World Championship dall'assalto di Black Taurus.

Il marchio 100% californiano è poi andato in scena il 6 novembre scorso con quello che al momento è stato il suo ultimo show dell'anno e in cui il suo attuale campione, Daniel Garcia, ha difeso la cintura contro l'ex Progress e ROH World Champion, Jonathan Gresham.

La federazione ha quindi scelto di rendere noto il prossimo grande appuntamento, il quale riguarderà il ritorno di uno dei tornei più noti e affascinanti al mondo la BOLA. Il torneo si terrà il 7 e 8 gennaio 2023 e al momento il primo nome annunciato è quello di OJMO Michael Oku.

Campione dei pesi leggeri in RevPro, OJMO è di certo uno dei nuovi volti europei capace di conquistare l'intera Europa e affascinare i ring di tutto il Regno Unito, si ricorda in primis la sua intensa faida con Will Ospreay culminata durante High Stakes 2022 lo scorso gennaio.

Di recente lo abbiamo visto in azione anche in Italia per ben due volte, prima nella Italian Wrestling Association all'interno di un one on one con Karim Brigante, poi nello show di debutto della Break Pro Wrestling dove in coppia con il suo storico partner, Connor Mills, hanno affrontato Max Peach e Sebastian DeWitt.

Adesso OJMO potrà mostrare tutto il suo talento all'interno della Battle of Los Angeles e nel frattempo potrete ascoltare le sue parole all'interno dell'episodio 177 del podcast Pro Wrestling Culture disponibile all'interno dei riquadri sottostanti.