Il genere è importante nel wrestling? Atleta di Impact ha le idee chiare



by   |  LETTURE 667

Il genere è importante nel wrestling? Atleta di Impact ha le idee chiare

Raramente nelle federazioni importanti come WWE, AEW e non solo abbiamo visto dei match intergender: rimarrà però nella storia del wrestling Chyna, che in WWF, per un periodo anche abbastanza importante, lottò stabilmente nel roster maschile (oltre a quello femminile, ndr) della federazione, vincendo tra l’altro per ben due volte l’Intercontinental Championship.
Nonostante questi sporadici match, il wrestling intergender rimanere ancora oggi un argomento abbastanza delicato e soprattutto controverso per le federazioni maggiori, mentre nella scena indipendente stanno diventando sempre più popolari.
Una lottatrice che ultimamente si sta dilettando in questi match è Masha Slamovich che, nelle ultime settimane, ha affrontato vari colleghi uomini, come Jake Something o Davey Vega, tra gli altri.

"Il gender non è affatto importante"

Durante The Angle Podcast, la Slamovich ha parlato di questi match che lei considera leciti e importanti per il wrestling odierno e si sente onorata di essere di fronte alla rinascita del wrestling intergender: "Penso che il genere sia irrilevante nel wrestling. Penso che sia davvero solo un concorrente contro un altro concorrente. Wrestler migliore e wrestler peggiore, questo è tutto ciò che puoi avere. Penso che ci siano molte persone che hanno molte opinioni sul wrestling intergender che potrebbero essere errate. Parlare con quelle persone a infine far guardare uno dei miei incontri e poi sentirle dire che sono in grado di cambiare idea su ciò che pensavano fosse il wrestling intergender è probabilmente una delle esperienze più gratificanti.”

La lottatrice di Impact ha poi aggiunto: "Ho vissuto per dimostrare che le persone si sbagliano su questi incontri, specialmente nel mio incontro preferito di wrestling professionale, che sarebbe il wrestler intergender. Quindi sono molto felice di essere in prima linea, e penso che non sia diverso da qualsiasi altro tipo di wrestling."

Masha Slamovich ha poi concluso così: “E' solo uno scontro tra due artisti, capita in tanti altri sport, perché non anche nel wrestling?” Non è una cosa limitante in sé, bisogna essere soltanto preparati, come lo siamo sempre.”