Annunciato super match a NJPW Wrestle Kingdom 17



by   |  LETTURE 898

Annunciato super match a NJPW Wrestle Kingdom 17

Dopo averli visti combattere l’uno contro l’altro nelle semifinali del torneo per assegnare i titoli Trios dell’AEW, i fan ora possono ritenersi soddisfatti per ciò che accadrà il 4 Gennaio: Will Ospreay e Kenny Omega si daranno battaglia nel PPV targato NJPW, ovvero Wrestle Kingdom 17.

L’annuncio del match

Ospreay ha difeso con successo il suo IWGP United States Championship al NJPW X Stardom Historic X-Over, sconfiggendo Shota Umino. Durante i suoi festeggiamenti per il match vinto, le luci si sono spente e sul maxi schermo è apparso Kenny Omega, che ha affermato: “Credevo che fossi il giusto rimpiazzo per sostituirmi dopo il mio addio nel 2019, sfortunatamente hai fallito e ora dovrai pagarne le conseguenze.”

Successivamente, Kenny Omega ha sfidato Will Ospreay per l’IWGP United States Championship a Wrestle Kingdom 17, con il campione in carica che ha accettato la sfida senza esitazione.
Qui il video di Kenny Omega:

Quanto è stato trovato l’accordo per il ritorno di Kenny Omega in NJPW?

La sfida tra i due, considerati dalla maggior parte dei fan come i migliori wrestler del panorama mondiale, ha mandato in visibilio i fan di questa disciplina.
Eppure Omega non si vedeva in NJPW sin da Febbraio 2019, quando il suo contratto non fu rinnovato. Quindi, quando è stato trovato l’accordo tra il talento in forza all’AEW e la federazione giapponese?
Sean Sapp di Fightful ha riportato alcuni dettagli riguardanti questo accordo importante: “Dopo un'assenza di quattro anni, ci è stato detto che le conversazioni sono iniziate quest'estate per avere Kenny Omega che affronta Will Ospreay nella New Japan Pro Wrestling. Durante la nostra intervista con Omega a giugno, prima di Forbidden Door, era in modalità “lavoro per piantare i semi per un match”, anche prima del suo ritorno ad AEW All Out. Tuttavia, il match non era ancora stato finalizzato. A favorire ciò ci ha pensato anche Rocky Romero, che ha avuto un ruolo enorme nel facilitare la realizzazione di questo match. Dopotutto, Romero è stato un fattore importante nell’espansione globale della New Japan, ottenendo relazioni positive con svariate aziende del settore.”