Bobby Fish: "Non ho niente in programma per il mio futuro"



by   |  LETTURE 750

Bobby Fish: "Non ho niente in programma per il mio futuro"

In un'intervista esclusiva per il sito WrestlingNews, il celebre giornalista Steve Fall ha parlato con Bobby Fish di vari temi, tra questi il suo futuro e i suoi amici dell'Elite coinvolti nella risaputa rissa post All Out con CM Punk.

Bobby Fish: "Sono free agent ma ancora non ho nulla in mente"

Sull'infortunio di Adam Cole, Bobby Fish ha rivelato: "Sai il nostro lavoro è difficile. Penso sia l'unico sport di contatto senza una reale pausa. A volte le persone pensano che uno perde la testa e magari non si sa cosa succede quando i wrestler si allontanano per un po'. A volte è tutto legato a un infortunio ma altre volte non è davvero colpa di ciò come la gente pensa. Io credo solo che i fan del wrestling devono sapere tutto. Voglio dire, a volte sai, le persone devono capire che i wrestler sono esseri umani. Alla fine nessuno è una Superstar 24 ore su 24. Quindi, quando le persone hanno bisogno di prendersi una pausa, bisogna dare loro un po' di spazio. Concedere loro del tempo per prendersi cura di loro stessi".

Sulla rissa scaturita tra gli Young Bucks e Kenny Omega con CM Punk: "Quelli dell'Elite sono ragazzi con cui ho lavorato per anni in Giappone. Siamo da sempre buoni amici. Ho sentito da tutte le parti menzionate la questione. Auguro loro ogni bene. Non voglio altro che il meglio per loro e penso che sia lo stesso sentimento che sentono per me. Sono miei amici comunque e non lascerei che nessuno facciano nulla con i miei amici, soprattutto risse".

Sulla sua apparizione in Impact Wrestling: "Ho avuto numerose conversazioni con loro e abbiamo esplorato diverse opzioni, c'è del potenziale da ogni punto di vista. Al momento sono un free agent ma non so quale sarà la mia prossima mossa, sarò onesto non ne ho idea".

Intanto Fish è riuscito a vincere il suo primo match di boxe svolto la scorsa settimana alla Coca Cola Arena di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, contro il ghanese Boateng Prempeh. L'incontro è andato in onda su YouTube e ha visto l'ex wrestler WWE vincere per KO.