Jim Cornette: "Tony Khan non è mai riuscito a rendere la ROH indipendente dalla AEW"

Jim Cornette ha criticato il modus operandi di Tony Khan con la ROH

by Andrea Scozzafava
SHARE
Jim Cornette: "Tony Khan non è mai riuscito a rendere la ROH indipendente dalla AEW"

Da quando Tony Khan ha annunciato ufficialmente di aver acquisito la Ring of Honor in una puntata di AEW Dynamite del 2 marzo, i fan della compagnia si sarebbero aspettati che la ROH potesse tornare ad avere show settimanali ed andare avanti da sola come i vecchi tempi. Per adesso però, questo non è successo, la federazione ha di fatto operato esclusivamente attraverso la tv AEW, a parte due ppv molto criticati.

Tutto ciò è stato accolto con sgomento dai fan fedeli alla AEW con quest'ultimi che hanno intenzione più che mai di vedere i contenuti della ROH staccati alla All Elite Wrestling. Ancora non è arrivato il momento giusto, tant'è che nell'ultima puntata di Dynamite, Chris Jericho ha difeso il titolo di campione della ROH contro Dalton Castle. Intanto, sarebbe stato confermato anche Final Battle per il prossimo 10 dicembre, ad Arlington.

Jim Cornette: "Ci sono troppe cinture negli show AEW"

Sui match titolati della ROH negli show AEW e sulla gestione della ROH si è pronunciato Jim Cornette che sin dall'inizio non ha accolto bene l'idea di non dividere le due federazioni. Parlando a suo ultimo podcast 'Jim Cornette Experience', il celebre personaggio del mondo del wrestling è tornato a criticare Tony Khan per non essere riuscito a rendere la ROH una federazione indipendente dalla AEW: “Penso sia come un'infestazione che avviene ogni settimana a Dynamite. Questa è la parola giusto, non perché i ragazzi della Ring of Honor siano insetti ma solo perché quando ne vedi uno o due, ce n'è subito un altro e poi altri in agguato. Ci sono anche troppe cinture ovunque, è assurdo”.

In totale infatti, ci sono 14 titoli attivi se si tiene conto di quelli di entrambe le compagnie. Otto per la precisione c'è l'ha solo la AEW e sei invece la ROH. Tutti i titoli della ROH sono stati difesi a Dynamite con due nuovi campioni del World Television Title e del Pure Championship Title, ora passati di mano a Dynamite.

Per la ROH molto presto dovrebbe tornare finalmente il suo storico spettacolo settimanale. Secondo quanto riportato da Bryan Alvarez, infatti, Tony Khan avrebbe raggiunto un accordo con HBO Max per la trasmissione degli show.

Jim Cornette Tony Khan
SHARE