Review Impact on AXS TV 29/09 - Venomous Poison



by ALDO FIADONE

Review Impact on AXS TV 29/09 - Venomous Poison

Mancano due settimane all'evento più importante dell'anno per Impact Wrestling, Bound For Glory e da questa puntata passano le ultime ore che precederanno il PPV. BULLET CLUB (ACE AUSTIN & CHRIS BEY) vs TREY MIGUEL & LAREDO KID
Iniziare col passo giusto, scaldare il pubblico dal vivo e quello da casa, Impact sa bene come farlo mettendo “in campo” alcuni dei suoi migliori X-Divisioners ed elevando la coppia Ace/Bey in vista della prossima Tag League marchiata New Japan Pro Wrestling.
Che sia davvero giunto il momento di una loro rinnovata esposizione in terra orientale?
VINCITORI: ACE AUSTIN & CHRIS BEY


Nel backstage Bhupinder Gujjar annuncia la sua partecipazione alla Gauntlet for the Gold, mentre Frankie Kazarian parla del suo match ormai prossimo per il titolo X-Divison avvertendo l'attuale campione, Mike Bailey, per ciò che lo aspetta.

Tornati al tavolo di commento, veidamo il suo essere quasi assalito da un uomo con felpa gialla. La security lo ferma, ma la persona in questione mostra un gesto molto simile (se non identico) a qaunto visto settimane fa all'interno dei segmenti marchiati Violent By Design.

Cos'ha in mente Eric Young per il futuro della sua fazione?

DIGITAL MEDIA CHAMPIONSHIP MATCH: BRIAN MYERS © vs CRAZZY STEVE
Tra modi di sfare scalmanati e decisamente “Unprofessional”, il “Most Professional Wrestler” vince questa contesa e conserva abilmente il titolo per poi annunciare la sua partecipazione a Bound For Glory.

PPV in cui darà vita ad una Open Challenge... chi risponderà alla sfida del campione?
VINCITORE E ANCORA DIGITAL MEDIA CHAMPION: BRIAN MYERS


Altro video promo di Joe Hendry utile a pubblicizzare l'imminente ritorno in-ring dello scozzese in quel di Impact.

Andiamo poi nel backstage dove Rosemary si rivolge con toni decisamente aspri a Father James Mitchell per convincerlo a trasformare Jessucka Havok e farla tornare “il mostro” che era un tempo. L'ex Knockouts Champion viene però intercettata proprio da Jessicka e Taya le quali portano alla ritirata per James e a una breve discussione in cui Jessicka dice di non voler cambiare, Taya la supporta e infine Rosemary (letteralmente di controvoglia) si adatta al pensiero globale e cerca di accettare la cosa.

Che sia arrivato il momento di uno split con turn della leader della Decay?

DELIRIOUS vs BLACK TAURUS
Ancora una volta un membro della Decay coinvolto per questo episodio. L'esperienza dell'ex ROH si sposa perfettamente con lo stile lucha libre di Taurus il quale ne esce come vincitore dopo una contesa basilare, ma gradevole da visionare fino alla fine.
VINCITORE: BLACK TAURUS
Gia Miller intervista Bobby Fish il quale mostra il suo interesse verso il titolo mondiale, motivo per il quale entrerà nella Call Your Shot e tenterà di vincere per conquistare un importante opportunità titolata.

Sempre Gia passa poi il microfono a Mia Yim con chiacchierata inerente la sfida ormai prossima contro Mickie James. Mia decide di mostrare un video con alcuni highlights in merito ad uno scontro tra le due di alcuni anni fa.

L'ex Knockouts Champion aggiunge di quanto le cose ora siano diverse e che l'esperienza acquisita la porterà a vincere e superare una volta per tutte la leggendaria “Hardcore Country”. Siamo sul ring con gli Honor No More pronti a celebrare la vittoria di Victory Road, ma prima di ciò Eddie Edwards fa letteralmente la partaccia a PCO per essere stato la causa della sconfitta contro i Motor City Machine Guns.

L'ex ROH World Champion e Vincent se ne tornano nel backstage, mentre il resto degli HNM celebra letteralmente il momento fino ad essere interrotti dal World Champion, Josh Alexander. Tra sfide e frecciatine in vista del match tra “The Walking Weapon” e Eddie, potete ben dedurre quanto il tutto porti ad una semplice e sempre utile rissa nella quale sono coinvolti anche Rich Swann e Heath.

Faccia a faccia tra Eddie e Josh, poi Edwards va per andarsene mentre il tavolo di commento si appresta a seguire la prossima contesa.

HONOR NO MORE (PCO & VINCENT) vs HEATH & RICH SWANN
Tra tutto il caos generato alcuni minuti prima a causa del promo, il team face riesce a uscirne vincitore, elemento che creerà sicuramente nuove diatribe all'interno della stable.
Ben più che telefonato il turn face di PCO e il suo assistente Vincent, un ex ROH World Champion e un ex ROH World Tag Champions.
VINCITORI: RICH SWANN & HEATH
Nel backstage rissa tra Moose e Steve Naclin dalla quale nasce l'idea di Scott D'Amore di portare in onda un amtch tra i due la prossima settimana con Sami Callihan arbitro speciale.


MONSTER'S BALL MATCH; ALLIE KATCH vs MASHA SLAMOVICH
Dopo la dura sfida intrapresa da Jordynne Grace vs Max Impaler a Victory Road, eccoci ora dinanzi la scelta della Knockouts World Champion nel selezionare Allie KATCH mettendola di fronte Masha.
Bello scontro, non ai livelli di Rosemary vs Taya Valkyrie (stessa stipulazione) a mio parere, ma sicuramente ci sarà occasione di parlarne meglio in via vocale ascoltando ogni settimana il podcast Pro Wrestling Culture.
VINCITRICE: MASHA SLAMOVICH