Ufficializzato un altro importante match per Royal Quest II

Zack Sabre Jr sfiderà Tetsuya Naito per decretare il prossimo sfidante allo United States Championship di Will Ospreay.

by Aldo Fiadone
SHARE
Ufficializzato un altro importante match per Royal Quest II

Lo scorso weekend è andato in scena un importante evento targato New Japan Pro Wrestling (risultati e sviluppi disponibili QUI) dove Will Ospreay è riuscito con successo a difendere il suo IWGP United States Championship dall'assalto dell'ex membro dei FinJuice ed ex campione di coppia di Impact Wrestling, David Finlay.

Subito dopo il match, come in ogni main event di uno show targato NJPW, il vincitore ha fatto un promo in merito la vittoria e il suo percorso nella compagnia, ma in questa occasione è stato interrotto da ben due futuri sfidanti al titolo.

La prima persona a raggiungere l'inglese sul ring è stato il leader dei Los Ingobernables de Japon, Tetsuya Naito, l'uomo che ha raggiunto le semifinali del G1 Climax venendo sconfitto proprio da Ospreay e quindi voglioso di una rivincita che per l'occasione potrebbe tramutarsi in un match titolato.

Subito dopo è accorso anche un altro volto inglese, membro dei Suzuki-Gun, Zack Sabre Jr il quale, come da lui riferito, ha sconfitto Ospreay all'interno della New Japan Cup lo scorso inverno, elemento che gli consentì di vincere il torneo e sfidare l'allora campione Okada.

Per tale motivo, Sabre considera se stesso come prossimo legittimo sfidante alla cintura, ma lo stesso Naito ribadisce di aver sconfitto Zack all'interno del G1 e allora a mettere ordine alla situazione è stato proprio il campione in carica.

Questo weekend a Londra andrà in scena la seconda edizione di Royal Quest nella quale all'interno della Night 2 si sfideranno proprio Tetsuya Naito e Zack Sabre Jr in un one on one utile a decretare il prossimo primo sfidante allo United States Championship di Ospreay.

Il campione ha poi aggiunto senza remora alcuna che, chiunque triongerà all'interno di quel match e quindi chiunque andrà poi a sfidarlo, dovrà soccombere contro il miglior campione nella storia della New Japan, se stesso.

Tale match va quindi ad arricchire una già vasta card delle due serate di Royal Quest II, eventi nei quali il nostro sito sarà ben presente grazie allo staffer Luca Carbonaro e al podcast Pro Wrestling Culture con “Il Professore” Matteo Pagliarella e “Vale Frike” Valentino Spataro.

Si tratta del ritorno effettivo della NJPW sul suolo britannico tre anni dopo l'ultima volta, quando proprio Zack Sabre Jr fu protagonista di un one on one contro Hiroshi Tanahashi valevole per l'Undisputed British Heavyweight Championship della RevPro.

Staremo a vedere i prossimi 1 e 2 ottobre cosa accadrà grazie a queste due straordinarie serate insieme alla federazione nipponica numero uno al mondo.

SHARE