Si aggiorna la card di BFG dopo i tapings dello scorso weekend

In continuo aggiornamento la card di Bound For Glory dopo i tapings TV andati in scena nel post Victory Road dello scorso weekend.

by Aldo Fiadone
SHARE
Si aggiorna la card di BFG dopo i tapings dello scorso weekend

Come già riportato sul nostro sito, Impact Wrestling potrebbe annunciare a breve il suo ritorno in India (clicca QUI per saperne di più) per una nuova serie di tapings televisivi dopo il grande successo registrato nel 2017, anno in cui il gruppo Anthem subentrò come nuova proprietà della federazione divenuta poi di natura canadese.

In attesa di capirne di più e di vederne l'ufficialità, la recente serie di tapings ha dato vita a una serie di risultati utili a costruire in via definitiva quella che sarà la card totale di Bound For Glory.

Tornerà, come consuetudine, la Call Your Shot Gauntlet Battle Royal in cui i contendenti si sfideranno in stile Royal Rumble e gli ultimi due rimasti daranno vita ad una classica contesa one on one con vittoria raggiungibile solo con pin o sottomissione.

La scorsa edizione (Bound For Glory 2021 ndr) venne vinta da “Mr Impact Wrestling” Moose, il quale incassò la sua shot la sera stessa su Josh Alexander, dopo che il canadese riuscì nell'impresa di vincere l'Impact World Championship contro Christian Cage.

A seguire, Brian Myers darà vita ad una open challenge il cui sfidante lo fronteggerà all'interno di un match valevole per l'Impact Digital Media Championship. Chi risponderà a questa sfida aperta? Dopo quanto visto durante Victory Road, Mickie James ha scelto la sua prossima avversaria all'interno della sua lunga rincorsa per tentare di agguantare ancora una volta il titolo massimo della categoria femminile, stiamo parlando di Mia Yim.

Andrà quindi in onda questo esclusivo one on one in cui, se Mickie dovesse perdere, sarà costretta al ritiro. I Motor City Machine Guns dopo aver superato gli Aussie Open, hanno raggiunto di diritto la possibilità di sfidare i campioni di coppia e quindi di vincere per la terza volta in carriera i titoli di coppia della compagnia.

Sarà MCMG vs OGK a BFG. Le VXT (Deonna Purrazzo e Chelsea Green) difenderanno i titoli di coppia femminili all'interno di un rematch contro la Decay, composta per l'occasione da Taya Valkyrie e Jessika con Rosemary al loro angolo.

Dopo le innumerevole difese a dir poco pregiate, torna all'azione anche Mike Bailey per difendere il titolo X-Division contro un veterano della compagnia e della categoria, colui capace di conquistare tale shot all'interno del Triple Threat Revolver di Victory Road, ovvero Frankie Kazarian.

Dopo le due sfide della Pick Your Poison, l'intesa faida tra Jordynne Grace e Masha Slamovich vedrà il suo apice nel PPV. Chi trionferà tra le due? Masha continuerà ad essere imbattuta o sarà Jordynne a collezionare un altra “vittima” nella sua run titolata? Infine eccoci di fronte al main event della serata con Josh Alexander chiamato a difendere il suo secondo regno da Impact World Champion contro il leader degli Honor No More, nonché l'uomo che lo ha sconfitto nel Six Way tag di Victory Road, Eddie Edwards.

In attesa di ulteriori sviluppi dovuti alla messa in onda dei tapings dello scorso weekend, questa è al momento la card definitiva (o quasi) di Bound For Glory 2022.

SHARE