I MCMG affronteranno gli OGK a Bound For Glory!



by   |  LETTURE 543

I MCMG affronteranno gli OGK a Bound For Glory!

La scorsa notte è andato in scena un nuovo episodio di Impact Wrestling disponibile, come ogni giovedì, sul network americano AXS TV e in tutto il resto del mondo tramite abbonamento al servizio YouTube Impact Ultimate Insiders.

Durante la trasmissione è stato trasmesso un match inedito per la categoria tag team in cui gli Aussie Open hanno affrontato i Motor City Machine Guns con in palio un posto per Bound For Glory, il PPV più importante dell'anno per Impact e in cui il team vincente affronterà i campioni di coppia in carica, gli OGK.

A trionfare è stato il duo composto da Chri Sabin e Alex Shelley che ora avranno una nuova opportunità per riconquistare gli Impact World Tag Team Championships. L'ultima volta in cui i MCMG hanno detenuto le cinture, è stato nell'episodio di Impact successivo all'edizione 2020, quando riuscirono nell'impresa di sconfiggere il più longevo team come campione, i The North (Ethan Page e Josh Alexander).

Lo storico duo perse poi le cinture nuovamente per mano di Page e Alexander nell'edizione dello stesso anno di Bound For Glory (storica per aver visto The Rock introdurre Ken Shamrock nella Impact Wrestling Hall of Fame).

Il 7 ottobre ad Albany Sabin e Shelley avranno quindi l'opportunità di conquistare per la terza volta in carriera delle cinture che negli anni li hanno resi delle vere e proprie leggende della categoria, ispirando nuove generazioni e tanti altri atleti negli anni.


La diciottesima edizione di BFG aggiorna quindi la sua card con l'innesto di questa nuova contesa, al momento sono quindi pubblicizzati i seguenti match:
  • Impact World Championship match: Josh Alexander © vs Eddie Edwards
  • Impact Knockouts World Championship match: Jordynne Grace © vs Masha Slamovich
  • Impact World Tag Team Championship match: The OGK (Matt Taven & Mike Bennett) w/Maria Kanellis Bennett © vs Motor City Machine Guns (Chris Sabin & Alex Shelley)
Non sarà l'unico appuntamento imminente con Impact dato che proprio questa notte negli SkyWay Studios di Nashville, TN andrà in onda un nuovo speciale per la compagnia, l'ultimo appunto prima di Bound For Glory, stiamo parlando di Victory Road con, sotto i riflettori il Triple Threat Barbed Wire Massacre match (prima volta in un Triple Threat) che vede coinvolti “The Death Machine” Sami Callihan, “Mr Impact Wrestling” Moose e Steve Maclin.

Continuate a sintonizzarvi con il nostro sito World Wrestling per tutti i futuri aggiornamenti sul mondo di Impact e sul professional wrestling a 360°.