Dutch Mantell controcorrente: "L'ultimo match di Ric Flair è stato orribile"

Il 31 luglio 2022, Ric Flair è tornato sul ring fra lo stupore generale

by Simone Brugnoli
SHARE
Dutch Mantell controcorrente: "L'ultimo match di Ric Flair è stato orribile"

Il 31 luglio 2022, Ric Flair è tornato sul ring fra lo stupore generale per disputare l’ultimo match della sua leggendaria carriera. Il ‘Nature Boy’ ha unito le forze con suo genero Andrade El Idolo per sconfiggere Jeff Jarrett e Jay Lethal a Nashville.

Il 16 volte campione del mondo ha fatto innamorare tantissime persone negli anni ’80 e ’90, oltre ad aver ottenuto qualsiasi riconoscimento possibile in questo business. Ric ha infatti detenuto otto volte l’NWA World Heavyweight Championship, sei volte il WCW World Heavyweight Championship e due volte il WWF Championship.

Nel 2012, è inoltre diventato il primo wrestler nella storia ad essere inserito per due volte nella WWE Hall of Fame, sia individualmente che come membro dei ‘Four Horsemen’. Nell’ultima edizione di ‘Story Time’, l’ex manager della WWE Dutch Mantell ha criticato pesantemente l’ultima esibizione di Flair.

Dutch Mantell demolisce Ric Flair

“Ric Flair si è goduto il suo ultimo match, ma onestamente non è stato un grande spettacolo” – ha esordito Mantell senza giri di parole. “Probabilmente, alla gente bastava soltanto rivederlo sul ring e scattare qualche foto.

Era una sorta di tributo più che un incontro vero e proprio. Il match è stato orribile sotto tutti i punti di vista” – ha rincarato la dose. Dutch si è preoccupato durante la contesa: “Ci sono stati dei momenti di grande apprensione.

Ho pensato che stesse per morire ad un certo punto. Non aveva un bell’aspetto. Credo che anche The Undertaker, Mick Foley e Bret Hart fossero sinceramente preoccupati per la sua salute. Temevano che non sarebbe uscito vivo da quel ring”.

L’ex manager della WWE si è lasciato andare ad una previsione: “Io non sono così sicuro che quello del 31 luglio sia stato davvero il suo ultimo match. Potrebbero essercene altri in futuro. Se qualcuno gli offrirà un mucchio di soldi, lui non si farà problemi a risalire sul ring.

Penso che voglia morire sul quadrato, perché è lì che ha trascorso la maggior parte del suo tempo. Non ce l’ho con Ric, ma arriva un momento in cui devi mollare”.

Dutch Mantell Ric Flair
SHARE