I Good Brothers vicini all'addio da Impact Wrestling?

Il match titolato del weekend e il recente rinnovo fino a fine estate, lascia supporre un imminente addio per i campioni di coppia dalla federazione canadese.

by Aldo Fiadone
SHARE
I Good Brothers vicini all'addio da Impact Wrestling?

Questo weekend non sarà solo la National Wrestling Alliance ad andare in scena attraverso NWA 74, ma anche Impact Wrestling per un nuovo set di tapings TV direttamente da Dallas, TX. A quanto pare si tratteranno di due tappe fondamentali in vista della costruzione del PPV più importante dell'anno, ovvero Bound For Glory che andrà in scena venerdì 7 ottobre direttamente da Albany, New York.

Ebbene, questa duplice sessione di tapings verrà registrata nei giorni 26 e 27 agosto dal nome Lonestar Stampede e vedrà, per il momento, i seguenti match pubblicizzati. Gli Impact World Tag Team Champions, i Good Brothers affronteranno in un match non titolato i Motor City Machine Guns, sempre Chris Sabin e Alex Shelley se la vedranno poi con un altro team decisamente importante e ben noto nel recente periodo, parliamo degli attuali Openweight Strong Tag Team Champions, parte dello United Empire, gli Aussie Open.

Nel reparto femminile invece, la campionessa di coppia, due volte Knockouts Champion e precedentemente campionessa in AAA e ROH, Deonna Purrazzo, affronterà all'interno di un esclusivo one on one una delle prossime sfidanti al regno di Jordynne Grace ovvero Masha Slamovich.

Infine, tornando sulla categoria di coppia, gli Honor No More rappresentati da Matt Taven e Mike Bennett ovvero gli OGK, avranno finalmente la loro title shot e affronteranno i campioni in carica, proprio i Good Brothers.

In merito a Doc Gallows e Karl Anderson, i due hanno prolungato i propri contratti con la federazione canadese fino a fine estate, questo match lascia quindi supporre un loro possibile addio dopo aver “ceduto” i titoli ai loro rivali.

Vedramo se sarà davvero così e se quindi i percorsi di GB e Impact troveranno strade diverse nel prossimo futuro; intanto i due continuano a rendere vivo anche il loro percorso in NJPW in cui, vi ricordiamo, è proprio Karl Anderson a detenere il NEVER Openweight Championship vinto contro Tama Tonga nella scorsa edizione di Dominion.

La sessione citata sarà quindi di rilievo per avere ben chiara una situazione già vociferata per diverso tempi nelle scorse settimane e nei mesi passati. Restate quindi sintonizzati sulle pagine di World Wrestling e attraverso i nostri contenuti digitali come per esempio il canale Twitch Open Wrestling TV e i suoi format come il Pro Wrestling Culture.

SHARE