Billy Corgan: "Paul Heyman mi offrì una posizione di rilievo in ECW"

Lo ha rivelato di recente ai microfoni del noto speaker Ariel Helwani

by Luca Carbonaro
SHARE
Billy Corgan: "Paul Heyman mi offrì una posizione di rilievo in ECW"

Dopo essere stato presidente della TNA Billy Corgan, frontman degli Smashing Pumpkins, ha deciso di continuare la sua carriera nel mondo del Wrestling diventando il proprietario della NWA, storica federazione che ha saputo rilanciare alla grande.

A quanto pare Billy aveva ricevuto una clamorosa offerta prima del fallimento della ECW nel 2001. "Ero amico di molti wrestler che si esibivano in ECW e sapevo dei debiti che Paul Heyman aveva con loro. Mi ricordo che Paulie mi invitò a cena a New York e mi fece una clamorosa offerta, diventare un investitore in ECW.

Gli chiesi a quanto ammontasse la cifra e mi disse che per un milione di dollari avrei ottenuto il 10% della Compagnia. Ovviamente sapevo contare e gli dissi in tutta franchezza che, a mio avviso, la ECW non valesse assolutamente 10 milioni di dollari" - ha dichiarato Corgan ai microfoni del noto speaker Ariel Helwani.

Billy Corgan poteva diventare un investitore in ECW

Corgan ha poi aggiunto: "Ovviamente pochi mesi dopo dall'offerta la ECW andò in fallimento e venne acquistata da Vince McMahon. Sarebbe stato divertente se avessi accettato di acquistare il 10% della Compagnia perchè, in questo modo, avrei potuto tranquillamente negoziare con Vince".

Billy Corgan è da sempre stato grande fan del Wrestling e apparve diverse volte in TV in alcuni show della ECW (adesso recuperabili sul WWE Network). Ha anche rivelato che c'erano state delle discussioni per portare la NWA sul WWE Network, ma i piani non si sono mai concretizzati.

Nel frattempo vi ricordiamo che il prossimo PPV della NWA, intitolato NWA 74, avrà luogo il 27 e 28 agosto a St. Louis. C'è grande attesa per il ritorno in azione di Matt Cardona che affronterà un avversario misterioso, scelto appositamente da lui.

L'ex campione è stato di recente protagonista di un momento in GCW, diventanto virale. Il suo tentativo di rinnovare i voti nuziali con Chelsea Green è stato mandato in frantumi da Nick Cage, il re dei Deathmatch, che lo ha colpito con un neon e con il pizza cutter, facendolo sanguinare.

Dopo il licenziamento dalla WWE nel 2020, Matt è diventato in breve tempo il re delle indipendenti, girando il mondo intero, vincendo numerosi titoli e comparendo anche a Impact e in AEW.

Paul Heyman
SHARE