Sfiora la rissa tra Conte e Tuchel: Drew McIntyre vuole un match tra i due in WWE



by   |  LETTURE 1783

Sfiora la rissa tra Conte e Tuchel: Drew McIntyre vuole un match tra i due in WWE

La popolarità della WWE, e del mondo del Wrestling in generale, va ormai ben oltre i confini del ring. Quando accade un grande evento medicatico si pensa subito al Wrestling: lo schiaffo di Will Smith ai danni del comico Chris Rock, per esempio, è stato secondo alcuni organizzato a tavolino.

A quanto pare così non è stato. Ieri sera ha invece fatto discutere la rissa sfiorata tra Antonio Conte e Thomas Tuchel. I due allenatori sono quasi arrivati alle mani al termine di Chelsea - Tottenham, partita finita con un 2 a 2.

Dopo essere stati ammnoniti al termine della rete del momentaneo 1 a 1, i due si sono stretti la mano in maniera alquanto forzata costringendo l'arbitro all'espulsione forzata. Ovviamente i fan si sono sbizaritti con varie reazioni sui social.

Sull'accaduto ha ironizzato anche Drew McIntyre, suggerendo un match tra i due in WWE: "Dovrei parlare con i piani alti per fare organizzare un match tra i due a Clash at the Castle".

Drew McIntyre vuole un match in WWE tra i due allenatori di calcio

Lo scozzese sta lottando con un lieve infortunio alla schiena, ma dovrebbe ugualmente prendere parte al main event di Clash at the Castle dove affronterà Roman Reigns per l'Undisputed Universal Championship.

Un match importantissimo per la sua carriera che potrebbe vederlo diventare campione dinnanzi a oltre 70mila fan. Drew ha inoltre stuzzicato i fan alcuni giorni fa, suggerendo un ingresso speciale con la sua storica theme song "Broken Dreams"

Sin dal suo ritorno in WWE nel 2017 i fan hanno chiesto a gran voce che la utilizzasse nuovamente, ma fino a oggi non c'è stato nulla da fare. Adesso, però, i fan sono convinti che possa riportarla in auge per compiere il suo trionfale ritorno a Clash at the Castle.

Nel frattempo Drew ha anche svelato di essere al lavoro su un documentario speciale assieme a BT Sport e in cui comparirà anche la moglie. Non ci resta che attendere sabato 3 settembre, in diretta dal Principality Stadium di Cardiff, per scoprire se Drew sarà davvero il prescelto a interrompere il regno di Reigns.

Il "Tribal Chief", tra l'altro, dovrebbe saltare anche Extreme Rules, prossimo Premium Live Event della WWE in programma a ottobre: una gestione titolata che non sta per niente piacendo ai fan, e forse anche a USA Network che vorrebbe un campione in pianta stabile a Raw.