Il Washington Avenue Armony ospiterà Bound For Glory

L'edizione di quest'anno del PPV più importante di Impact si terrà all'interno della famosa struttura di Albany, New York.

by Aldo Fiadone
SHARE
Il Washington Avenue Armony ospiterà Bound For Glory

Dopo alcune settimane Impact Wrestling ha finalmente reso noto quella che sarà la sede ufficiale che ospiterà Bound For Glory 2022. Il PPV più importante dell'anno per la federazione canadese andrà in onda venerdì 7 ottobre e, come ogni anno, sarà molto interessante scoprire cosa accadrà al suo interno.

Per l'esattezza, l'evento si svolgerà presso il Washington Avenue Armony di Albany, NY, un palazzetto da circa 4300 posti per concerti e 3600 per eventi sportivi, un dato che si avvicina quindi alle quasi tremila unità che saranno pronte ad assistere dal vivo all'interno del Cicero Stadium di Chicago alla terza edizione di Emergence.

Questo speciale targato TNA/Impact andrà in scena nella giornata di domani, venerdì 12 agosto, con all'interno una serie di match di pregiata fattura. Il titolo Knockouts di Jordynne Grace sarà difeso all'interno di un one on one contro la rientrante ex campionessa Mia Yim.

A seguire gli Honor No More saranno impegnato all'interno di una probabile ultima lotta contro il Bullet Club, ma questa volta il rischio è ben più alto dei precedenti. Se a vincere sarà il gruppo capitanato dal due volte Impact World Champion, Eddie Edwards, allora gli Honor No More avranno finalmente la loro shot ai titoli di coppia della compagnia, nel caso in cui a trionfare sarà il team composto da Good Brothers, Hikuleo, Chris Bey e Ace Austin, allora il gruppo formato da ex Ring of Honor sarà chiamato a sciogliersi una volta per tutte.

Infine nel main event vedremo l'ennesima difesa titolata di Josh Alexander, il quale da anni ormai ci ha abituati a una serie di match di pregiata fattura, solo nel 2022 vi basta pensare agli scontri con JONAH, Moose, Eric Young.

Ebbene, “The Waling Weapon” sarà impegnato a difendere la sua cintura contro il membro dei Motor City Machine Guns giunto alla sua prima occasione in carriera al titolo mondiale, stiamo parlando di Alex Shelley.

Non resta quindi che attendere come andrà Emergence e come proseguirà la costruzione dell'evento più importante dell'anno, Bound For Glory.

SHARE