Emergono retroscena importanti sul Ric Flair's Last Match: nominate WWE e AEW

A parlare è il booker Conrad Thompson, che ci regala degli aneddoti su come e grazie a chi è nato l'ultimo match di Ric Flair

by Rachele Gagliardi
SHARE
Emergono retroscena importanti sul Ric Flair's Last Match: nominate WWE e AEW

Come vi abbiamo già raccontato nei vari articoli dedicati e nella rubrica Queen Of Moonsault, l’ultimo match di Ric Flair non solo è stata un’idea di Conrad Thompson, genero di Ric Flair, ma è stato anche lui a creare tutto l’evento intorno.

Parlando con My World ha spiegato che è stato solo grazie alla collaborazione di tutte le compagnie di wrestling, insieme ai relativi gestori, se tutto questo è stato possibile il 31 luglio 2022.

"Voglio dare un sacco di credito e fare i miei complimenti a Tony Khan per aver permesso davvero di far accadere quella che si definisce Forbidden Door. Non dovremmo parlarne, ma lo diremo una volta: abbiamo una Superstar AEW in coppia con un Vice Presidente speciale della WWE per affrontare una superstar AEW e Ric Flair. Non sarebbe dovuto succedere.

Ci sono un sacco di ragioni per cui non sarebbe dovuto succedere, ma Vince McMahon, quando contava qualcosa, ha dato il via libera e così ha fatto Tony Khan e questo non sarebbe potuto accadere senza che entrambe le persone lo permettessero.” L’uomo ha poi ovviamente ringraziato anche IMPACT, dato che c’erano diversi loro atleti nella card (qui i risultati dello show e il report del match) e la Jim Crockett Promotions.

La scelta del match

Inoltre Conrad ha anche raccontato come mai è stato scelto il match che è andato in scena, dove vi ricordiamo che il Nature Boy ha fatto coppia con Andrade El Idolo, l’altro suo genero, per scontrarsi con Jeff Jarrett e Jay Lethal.

"Avevamo parlato su questo podcast, è Jeff un Horsemen? Non è vero? Per oltre un anno. Quindi, queste due cose si sono allineate, e comunque, durante l'estate, letteralmente il giorno in cui i nostri biglietti sono stati messi in vendita è quando Andrade ha sposato Charlotte. Quindi, tutti ora sanno attraverso TMZ e People Magazine e ovunque altro che Andrade è il genero di Ric Flair e tutti sanno anche che Jay Lethal ha allenato Ric Flair per il suo ultimo match. Ha funzionato, ma non poteva succedere senza Tony Khan, non poteva succedere senza Vince McMahon."

Ric Flair
SHARE