AEW sempre più lontana dal raggiungere la WWE? Dave Meltzer spiega il motivo



by ANDREA SCOZZAFAVA

AEW sempre più lontana dal raggiungere la WWE? Dave Meltzer spiega il motivo

Il giornalista del mondo del wrestling, Dave Meltzer ha discusso dei problemi che sta affrontando la AEW, dopo l'arrivo di Triple H a capo della creatività della WWE. Secondo Meltzer, la AEW è adesso sempre più lontana dal raggiungere la WWE. Il 22 luglio, la compagnia di Stamford è cambiata per sempre dopo l'addio di Vince McMahon, che era stato l'uomo a capo della WWE per molti anni. Alcuni fan si erano stancati della sua direzione cercando altrove la loro soluzione per il wrestling, qualcosa che ha contribuito a far crescere ulteriormente la popolarità della AEW.

Dave Meltzer parla dei numeri della AEW

Parlando a Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha spiegato perché il cambio di vertice in WWE potrebbe portare guai per la AEW e per il CEO Tony Khan: “In una guerra di wrestling così storica, essere il numero due è difficile. Quello che Tony Khan aveva era una base di fan molto calda e ascolti migliori di mercoledì. Tutto ciò aveva portato ad una crescita importante della compagnia mentre alcuni ragazzi venivano rilasciati dalla WWE e sono stati portati in AEW. Il divario si stava riducento e finché era rimasto lo stesso o si stava riducendo, stava andando davvero tutto bene per la AEW. Ora però Triple H e il nuovo entusiasmo per la WWE sta facendo cambiare tutto. Tony resta ancora primo per ascolti di mercoledì anche se non c'è grande concorrenza, ma è più lontano dalla WWE di quanto non fosse mesi fa o un anno fa".

Su ciò che è successo a Eric Bischoff: “Ora non ha superato la WWE e le cose non sono cambiate. Riuscirà a non fare ciò che è successo a Eric Bischoff nel 1998 in cui si è autodistrutto mentalmente da solo perché tutto quello che pensava di avere si è rivoltato contro di lui e stava riperdendo tutto di nuovo. Eric si è completamente autodistrutto da solo e lo abbiamo visto alla fine del 1998 e del 1999 cosa è successo".

Sulla gestione dei contratti e sul futuro di alcuni wrestler: "Vedremo poi chi vorrà andare da una parte e chi dall'altra quando i contratti scadranno. Ci saranno molti ragazzi che avranno pensieri diversi e Tony dovrà capire bene chi avrà davanti. Inizieranno ad esserci persone che andranno dalla AEW alla WWE quando i loro contratti scadranno. Tony deve assicurarsi che ci sia gente poi che decida di passare ancora dalla WWE alla AEW. Sarà tutto molto più difficile rispetto a prima".

Dave Meltzer