Ric Flair torna a fare a pugni dopo il suo ultimo match



by ROBERTO TRENTA

Ric Flair torna a fare a pugni dopo il suo ultimo match

Il 31 luglio 2022, i fan hanno potuto ammirare Ric Flair sul ring insieme a suo genero Andrade "El Idolo" contro Jeff Jarrett e Jay Lethal, con il Nature Boy che è tornato sul ring alla veneranda età di 73 anni.

I quattro hanno dato vita ad un grande spettacolo a Nashville, la sera successiva a SummerSlam, andata in onda dalla stessa città. Diverse leggende del wrestling come The Undertaker, Mick Foley e Bret Hart hanno assistito all’ultimo match del Nature Boy.

Il 16 volte campione del mondo WWE e WCW e Andrade sono riusciti a portare a casa la vittoria mandando il pubblico in visibilio. Nonostante qualche momento di apprensione durante la contesa, Flair si è ripreso abbastanza in fretta e non ha riscontrato problemi fisici dopo il match.

I dottori lo hanno aspettato nello spogliatoio subito dopo la conclusione del match. Ric era esausto al termine della contesa, ma dopo essersi riposato ed essere stato controllato, ha detto che stava morendo di fame e che voleva mangiare qualcosa.

Dopo essersi ripreso, si è goduto il resto della serata a Nashville”, ha riferito Mike Johnson di PW Insider.

Ric Fair torna all'azione dopo una settimana dal suo ultimo match

A tutti gli effetti, quello visto a Nashville sarà l'ultimo match della carriera del Nature Boy, con il padre di Charlotte Flair che sembra però non voler rimanere lontano dai ring.

Durante il 49esimo anniversario dello show della WWC, ovvero la World Wrestling Council portoricana, del WWE Hall of Famer Carlos Colon, padre dell'ex WWE Carlito, andato in onda a Bayamon la notte scorsa, Ric Flair ha preso parte come manager ad una contesa nella quale era previsto come atleta suo genero Andrade.

Mentre Andrade aveva come partner al suo angolo il Nature Boy, solamente come manager e non come lottatore, Carlito aveva invece in fratello Eddie Colon. Durante una fase della contesa, ovviamente Flair ha tentato in maniera scorretta di aiutare Andrade, con Eddie Colon che ha però fermato il WWE Hall of Famer, con Flair che ha finito per infilare il solito dito nell'occhio di Eddie Colon.
Tutto ciò è stato però interrotto dal leggendario Carlos Colon, il quale è uscito dal backstage per fare letteralmente a pugni con Flair, lasciando la possibilità a Carlito di battere Andrade, mandando il pubblico di casa in visibilio.

Ricordiamo come anche Carlos Colon sia un WWE Hall of Famer ormai da anni, nonostante non abbia avuto un grandissimo stint sui ring della compagnia dei McMahon, visto che si è sempre dedicato a far crescere la sua personale federazione.


Ric Flair