Importanti aggiornamenti nella card di Emergence



by   |  LETTURE 652

Importanti aggiornamenti nella card di Emergence

Dopo quanto visto la scorsa notte, la card di Emergence ha subito degli aggiornamenti importanti. Scopriamo insieme di cosa si tratta e di ciò che, almeno finora, ci attende per il caldo evento del prossimo 12 agosto presso il Cicero Stadium di Chicago.

Andrà in scena un X-Division Championship match in cui il vincitore tra Mike Bailey (attuale campione) vs Rocky Romero di settimana prossima durante Impact on AXS TV, affronterà in un one on one l'ex AEW Jack Evans.

Match sancito a causa dell'impossibilità di Evans di partecipare all'Ultimate X di Slammiversary. Chirs Sabin e KUSHIDA se la vedranno invece all'interno di un tag team match contro due membri della Violent By Design, Deaner e Joe Doering.

Dopo il rinnovato attacco subito la scorsa notte, Sami Callihan chiama vendetta e affronterà in un one on one Steve Maclin. Il Bullet Club, composto da Ace Austin, Chris Bey i Good Brothers e Hikuleo se la vedrà in un 5 vs 5 contro gli Honor No More per porre fine una volta per tutte ad una guerra che va avanti da diversi mesi.

Se saranno gli HNM a vincere, allora questi si ritroveranno una shot per i titoli di coppia, nel caso in cui a trionfare sarà il BC, allora gli Honor No More saranno costretti a sciogliersi. Di stipulazione in stipulazione, ma c'è spazio anche per una finestra interamente dedicata alla AAA che dal 2017 collabora strettamente con Impact Wrestling.

A tal proposito l'ex PWG e ROH World Champion Bandido, farà il suo debutto ufficiale nella compagnia affrontando Rey Horus. I titoli di coppia femminili verranno messi in palio e il team campione in carica composto da Rosemary e Taya Valkyrie, dovrà vedersela contro le VXT (Deonna Purrazzo e Chelsea Green).

Jordynne Grace difenderà invece il suo Impact Knockouts World Championship dall'assalto di una ex campionessa fresca di ritorno nella compagnia e vogliosa di rivincita dopo ill Queen of the Mountain di Slammiversary, Mia Yim.

Infine l'Impact World Championship sarà in palio con Josh Alexander pronto a difendere con le unghie e con i denti la cintura contro il membro dei MCMG e leggenda di Impact Wrestling, Alex Shelley. Emergence sarà disponibile alla visione in live attraverso Impact Plus, Impact Ultimate Insiders e Fite TV.

Noi di worldwrestling.it seguiremo l'evento, per tale motivo vi consigliamo di restare ben connessi con il nostro sito.