Qual è stato il processo di costruzione del primo Queen Of The Mountain Match?

Jordynne Grace che ha vinto il match ci spiega com'è andata backstage

by Rachele Gagliardi
SHARE
Qual è stato il processo di costruzione del primo Queen Of The Mountain Match?

Jordynne Grace, vincitrice del primo Queen Of The Mountain Match nella storia di IMPACT Wrestling, ha voluto raccontare ai microfoni di Denise Salcedo com’è stato messo insieme questo incontro molto importante.

"Prima del match, tutte erano fuori di testa", ha detto. "Non ho mai visto un gruppo di ragazze così ansiose prima di un match prima d’ora. Anche nell'Ultimate X match, nessuna era così nervosa. Ma penso che sia stato a causa delle regole che c'erano, e abbiamo dovuto pensare a chi era nella gabbia in un certo momento, cosa complicata in sé e per sé. 

In realtà, qualcosa che ci è stato detto che sarebbe successo durante la contesa, non è successo, ovvero che il timer non era sul titantron. Penso che tutti fossero così sollevati che nessuno si è fatto male ed è andata così bene. Perché tutte facevano questi spot ad alto rischio e io ero tipo: 'Prego di essere in grado di catturare le persone e che nessuna si faccia male.’ Ce l'abbiamo fatta, e penso che abbiamo spaccato.

Quindi abbiamo davvero avuto una battaglia in salita perché A) nelle prime cose che riguardano le donne c'è sempre così tanta pressione sulle ragazze per fare un lavoro fantastico, B) le persone già odiano quel tipo di match, le persone parlavano di quanto fosse stupido, di quanto fossero complicate le regole, quindi avevamo davvero due battaglie in salita da combattere. Guardando il feedback di tutti e vedendo che tutti sembravano davvero godersi la contesa, ero al settimo cielo al riguardo, non sarebbe potuta andare meglio di così.”

Purtroppo ci sono anche i feedback negativi

Anche se il match è stato davvero bello e le ragazze si sono messe in gioco facendo tutto davvero bene, qualcuno è arrivato ovviamente a criticare lo spot più pericoloso del match, ovvero la caduta dalla scala di Deonna Purrazzo e Chelsea Green.

La stessa Jordynne ha così voluto rispondere su Twitter: "Gli uomini fanno cose come questa costantemente con reazioni di alta lode. Non abbiamo un’influenza su quanto possano sempre di più diventare critici i fans quando lo fanno le donne - anche quando è eseguito PERFETTAMENTE."

SHARE