Annunciato il ritorno di Chris Brookes in Progress



by ALDO FIADONE

Annunciato il ritorno di Chris Brookes in Progress

Nella giornata di ieri si è tenuta la finale del Super Strong Style 16, uno dei più importanti tornei di wrestling in Europa organizzato dalla Progress Wrestling. La federazione inglese è ripartita ufficialmente da circa un anno dopo il fermo della pandemia mondiale e nell'ultimo periodo sta andando in scena con una serie di eventi di grande fattura, anche grazie ai nomi coinvolti.

Per il weekend del SSS16 ha presenziato anche l'ex ECW World Champion e Impact World Champion, John Morrison, per l'occasione denominato Johnny Progress, ma non è stato lui a vincere il torneo. Dopo un lungo percorso sono arrivati in finale Warren Banke e il campione di coppia dei pesi leggeri della Pro Wrestling NOAH, Chris Ridgeway.

A trionfare è stato quest'ultimo, ora detentore di due cinture e scrittore della storia per la federazione dato che, per la prima volta in dieci anni, tale torneo è stato organizzato non per decretare il nuovo #1 contender al titolo mondiale, bensì per nominare il nuovo campione dopo che la cintura è stata resa vacante causa infortunio (motivazione on screen) del suo ex detentore, Jonathan Gresham.

In realtà uno dei motivi che hanno portato Gresham a saltare il torneo non è stato solo il lieve infortunio patito (dato che era presente allo show per partecipare in contese esterne al torneo stesso), ma la collaborazione tra WWE e Progress, che non permette di poter mostrare Gresham sul WWE Network, dato che l'atleta di Atlanta è sotto contratto con la All Elite Wrestling.

Ad ogni modo, Chris si unisce a Will Ospreay (vincitore dell'edizione 2015. Vincerà poi il titolo sconfiggendo il campione Jimmy Havoc in una delle rivalità più iconiche della compagnia), Tommy End, Travis Banks, Zack Sabre Jr e David Starr.

Ovviamente gli appuntamenti con la Progress non terminano qui, dato che la federazione ha reso noto uno dei suoi prossimi appuntamenti con data 25 settembre, presso la O2 Academy di Birmingham. A presenziare un nome tanto conosciuto per la franchigia, storico campione di coppia per la compagnia, Chris Brookes.

Molto noto per i suoi match in Giappone tra DDT e circuiti indipendeti vari. The Deadly Viper Tour, Codename: California Mountain Snake sarà uno dei prossimi grandi appuntamenti targati Progress Wrestling e al quale non potrà mancare la nostra attenzione.