Jay Lethal parla della nuova ROH di Tony Khan



by ANDREA SCOZZAFAVA

Jay Lethal parla della nuova ROH di Tony Khan

Ospite al The TWC Show, la Superstar AEW Jay Lethal ha parlato della Ring of Honor e dell'acquisizione della federazione da parte di Tony Khan.

Jay Lethal: "Pensavo fosse finita!"

Sulle sue sensazioni e i pensieri della ROH: "Purtroppo, e non parlo per tutti, parlo solo per me stesso, ero una delle persone che pensavano che la federazione fosse ufficialmente finita. Non che non avessi alcuna fiducia in loro, semplicemente non pensavo che si sarebbe ripresa dopo l'addio di tutti e del tentativo di fare qualche rinnovo. Non capivo, perchè bisogna far andare via tutti? Non si poteva trovare un altro modo per farlo?

Dal suo arrivo in AEW a novembre, Jay Lethal è stato raramente presente on-screen. Lethal ha infatti, disputato solo quattro match a Dynamite.

Sull'avversario della All Elite Wrestling che vorrebbe maggiormente sfidare su un ring: "Non sono stato sul ring ed ero un grande fan di Chris Jericho, specialmente durante l'A2J e il grande conto alla rovescia. Ricordo che io e mio fratello impazzivamo e imparavamo a memoria alcuni dei suoi promo. Direi che Chris Jericho sarebbe sicuramente in cima alla lista per me, di coloro che vorrei affrontare di più. Se è tutto ciò che posso fare, allora mi va bene perché è stato un piacere parlare con lui e condividere alcune idee con me. E' stato fantastico con me ed incredibile. Ma se riesco a stare sul ring con lui sarebbe davvero il massimo".

Durante il suo podcast Drive-Thru, il famoso Jim Cornette ha criticato la AEW proprio per la gestione di Jay Lethal: “Lo prendono e annunciano la sua firma ma poi, lo fanno sparire dalla vista di tutti. Ogni settimana poi bisogna vedere in azione i 2point0 e Daniel Garcia. Vediamo Orange Cassidy ogni settimana. Ma Jay Letha no, sembra ? È uscito con Will Hobbs. Perché sprecare il talento, perché seppellire il talento, perché far sparire il talento?”.

In questi giorni, Jay Lethal si sta allenando con il noto Hall Of Famer della WWE, Ric Flair che continua a salire sul ring nonostante la veneranda età di 73 anni. Tutto ciò comunque non starebbe a significare un arrivo imminente in AEW del Nature Boy.

Tony Khan