Maria Kanellis lancia una nuova promotion: nasce la Women’s Wrestling Army

Dopo la sua esperienza in varie compagnie, Maria Kanellis si dedica alla gestione di una promotion al femminile

by Rachele Gagliardi
SHARE
Maria Kanellis lancia una nuova promotion: nasce la Women’s Wrestling Army

Maria Kanellis, conosciuta per il suo percorso in WWE e poi in Ring of Honor, ha finalmente deciso di fare il passo successivo nella propria carriera e ha avviato un nuovo progetto che si chiama Women’s Wrestling Army.

Con un tweet Maria ha annunciato tutto questo dicendo: “Il viaggio, sono mille decisioni apparentemente insignificanti. Sono le curve sbagliate, i vicoli ciechi, la salita, il processo, i successi e i fallimenti. È la parola ‘no.’ Il prossimo ‘no.' Un milione di tamburi che battono nella tua mente che dicono 'no.' Una parola odiata, ‘Diva,' che ha definito la tua carriera. Puoi tu ragazza di una piccola città, Diva, trasformare quel ‘no' in una parola semplice ma quasi irraggiungibile, ‘sì'?

Sì, è possibile il passaggio da ragazzina di una piccola città, a Diva, trasformata in manager, madre, produttrice - per produrre il cambiamento, cambiando sempre un po', per tenere il passo con i miei contemporanei meno esperti per rimanere rilevante per loro, per creare opportunità per loro. Creazione di un mestiere che è nella posizione con la possibilità di ribaltare o superare un settore con il professional wrestling. Cosa viene dopo? CEO, BOD. Creiamo un esercito. Un Women’s Wrestling Army.”

Il primo evento e alcuni dettagli per seguire lo show

Maria Kanellis ha detto che l'idea è iniziata l'anno scorso, mentre lei e Bobby Cruise stavano lavorando insieme con la divisione femminile della Ring of Honor: “È stato tutto scatenato dal fatto che tutte le donne stavano venendo da Bobby e me dicendo: “Voi ragazzi dovreste iniziare qualcosa.' E onestamente, non volevo gestire una compagnia di wrestling. Amavo il mio lavoro in Ring of Honor. Mi è piaciuto essere in grado di andare a concentrarmi sulle donne e solo preoccuparmi di loro, occuparmi dei rapporti con i talenti, e concentrarmi sulla produzione e sul booking.”

Poi ha proseguito dicendo: “Ovunque andrà in streaming, sarà una piattaforma di profit-sharing. Quindi, sì, ovviamente, Women’s Wrestling Army compenserà tutto ciò che è stato speso in voli e prenotazioni e tutto il resto. Ma ci sarà una percentuale di partecipazione agli utili."

Ha inoltre aggiunto che Women’s Wrestling Army sarà incentrato su una pagina web di contenuti esclusivi, dove i fan possono sostenere la promozione. WomensWrestlingArmy.com sarà l'unico posto per guardare gli show della promozione con 2-3 episodi che sono stati promessi al mese. La pagina includerà anche contenuti aggiuntivi, tra cui interviste, servizi fotografici e filmati in stile documentario. 

Ci sarà anche una partnership con Women’s Wrestling Revolution Plus (WWR+) e Beyond Wrestling per il loro primo show che si terrà alla Fate Music Hall in Province, Rhode Island, domenica 1 maggio. Già la prima partecipante è stata annunciata: Trish Adora.

SHARE