Gli FTR parlano della nuova Ring Of Honor

Cash Wheeler e Dax Harwood hanno parlato delle loro aspettative per la ROH

by Andrea Scozzafava
SHARE
Gli FTR parlano della nuova Ring Of Honor

Cash Wheeler e Dax Harwood, noti come FTR in AEW, hanno parlato del grande ritorno della Ring of Honor, dopo aver conquistato i titoli di coppia massimi ROH, venerdì uno aprile a Supercard of Honor XV.

Cash Wheeler: "Spero che la ROH ritorni grande come una volta"

Sul suo infortunio al braccio rimediato alcuni mesi fa: "Non è niente di grave. Ci sarà ancora un po' di formicolio ma è tutto apposto e rientrato. Anche senza essere al 100%, siamo il miglior tag team del pianeta. Quindi, non ci fermerà nessuno".

Sul futuro della Ring of Honor, ora di proprietà di Tony Khan, Cash Wheeler ha dichiarato: "Personalmente, mi piacerebbe solo vedere che continuasse ad essere la federzione che è sempre stata. È stato un posto che ha fornito alcuni dei migliori wrestler che della nostra generazione. Era un grande terreno di allenamento per tutti. Era un posto in cui io, personalmente, da giovane adolescente che aspirava a diventare un wrestler, era molto importante. A quel punto, essere in Ring of Honor significava che avresti potuto avere un ottimo futuro. Ciò significava che all'epoca eri tra i migliori. Penso che fosse un posto in cui le persone si sforzavano a dare il meglio di loro, perché sapevano che potevano essere orgogliosi di stare li ed era anche l'unico posto in cui avresti potuto imparare tanto in modo da poter raggiungere poi gente come CM Punk, Samoa Joe, Bryan Danielson e Seth Rollins. Loro hanno iniziato in Ring of Honor e hanno avuto il loro primo grande assaggio di wrestling lì ma ci sono così tanti ragazzi che sono cresciuti in ROH. E' stato molto importante per prepararli alla AEW e alla WWE, a WrestleMania, a NXT TakeOver e a tutto il resto. Questo è più o meno quello che era la ROH. Era un posto dove affinare le tue abilità per una carriera lunga e di successo. Per questo motivo, spero che sia ancora così".

Sul futuro della ROH, Dax Harwood ha dichiarato: "Penso che non sarà più un sistema di sviluppo di atleti, come alcune persone vorrebero. Penso invece, sarà più una federazione come i vecchi tempi. Penso che i fan della Ring of Honor e i fan del pro wrestling siano fortunati che qualcuno come Tony Khan abbia acquistato i diritti della federazione. Lui è un grande fan di wrestling e vuole che la Ring of Honor abbia un grande successo. Vuole continuare a essere la federazione che metteva alla prova numerosi pro wrestler".

Ring Of Honor
SHARE