Tony Khan acquista la Ring Of Honor: Deonna Purrazzo è incerta sul suo futuro

Non c'è certezza dopo le ultime notizie da parte di Tony Khan

by Rachele Gagliardi
SHARE
Tony Khan acquista la Ring Of Honor: Deonna Purrazzo è incerta sul suo futuro

Come sapete tutti, il CEO della All Elite Wrestling ha acquistato personalmente la Ring Of Honor, che a fine 2021 ha chiuso temporaneamente i battenti licenziando tutti i wrestler che facevano parte del roster.

Però ovviamente le cinture della compagnia sono state tenute in vita ed una di queste, quella per la categoria femminile, è attualmente detenuta da Deonna Purrazzo, che la sta difendendo ad IMPACT insieme a quella Reina de Reinas della AAA, ultimamente nello specifico con varie open challenge.

Deonna può far avverare i suoi desideri

Ora che finalmente Tony Khan, vicinissimo all’AEW, ha comprato la Ring Of Honor, probabilmente Deonna riuscirà a sfidare una delle sua migliori amiche nel business, ovvero la Dottoressa Britt Baker. Durante un’intervista su Muscle Man Malcolm, la Virtuosa ha proprio confermato che vuole sfidarla, ma non è in grado di dire quale sia il rapporto tra lei e la Ring Of Honor ora che Tony Khan l’ha comprata.

"Oh, mi piacerebbe difenderlo contro Britt Baker. Ma ci sono anche molte altre donne nell'AEW che sai, e ovviamente, non so cosa ne sarà della mia relazione con la Ring Of Honor e con l’acquisto di Tony Khan, ci sono un sacco di domande senza risposta per tutti in questo momento, e tutto è solo un po' in aria. Ma mi piacerebbe essere a Supercard of Honor, se mi viene chiesto di esserci, sarò lì al 100% a difendere il mio Ring of Honor Women’s World Championship.

Ma sì, è Britt. Ne abbiamo parlato per anni. Mi sento come se adesso fosse il momento, ma c'è uno squadrone di talenti femminile lì che penso che potrebbe davvero essere mostrato meglio e di più. Mi piacerebbe lottare con Kris Statlander. Mi piacerebbe lottare con Leyla Hirsch. Mi piacerebbe lottare con Red Velvet. Ci sono così tante donne lì che sfiderei per la prima volta e dei potenziali dream match.”

Tony Khan Ring Of Honor
SHARE