Samoa Joe verrà introdotto nella ROH Hall Of Fame 2022



by RACHELE GAGLIARDI

Samoa Joe verrà introdotto nella ROH Hall Of Fame 2022

La Ring Of Honor ha annunciato che Samoa Joe farà parte della Hall of Fame inaugurale della ROH. Joe è il campione più longevo in carica nella storia della compagnia, avendo tenuto la cintura per 645 giorni e facendo 31 difese del titolo ottenendo grande successo.

Il comunicato ufficiale

Esattamente come per Bryan Danielson, annunciato prima di lui, la Ring Of Honor ha rilasciato un comunicato anche per Samoa Joe: “Ring of Honor è orgogliosa di dare il benvenuto a Samoa Joe, il più dominante campione del mondo ROH nella storia, nella classe inaugurale della ROH Hall of Fame.

Dalla prima volta che è entrato in un ring ROH nel 2002, Joe ha dimostrato di essere una forza intimidatoria il cui attacco duro, intensità e implacabilità lo hanno reso uno dei competitors più pericolosi dello sport.

'The Samoan Submission Machine' è probabilmente il wrestler professionista americano più abile nell'arte dello strong style, una forma di wrestling professionistico popolare in Giappone che enfatizza colpi e sottomissioni.

Nel suo 10º match in ROH, Joe ha conquistato il titolo ROH nel marzo 2003. Due mesi dopo, Joe elevò ufficialmente il titolo allo status di titolo mondiale quando lo difese con successo a Londra, segnando la prima volta che la cintura veniva difesa al di fuori degli Stati Uniti.

Joe ha continuato a tenere il ROH World Championship per un record di 645 giorni e ha fatto 31 difese del titolo di successo. Non è solo il regno più lungo nella storia della ROH, ma all'epoca era il più lungo regno del titolo mondiale in qualsiasi compagnia di wrestling professionistico statunitense in 15 anni.

Durante il regno storico di Joe, lui e CM Punk furono impegnati in una trilogia epica di match che sono diventati leggendari. Hanno lottato per due pareggi di 60 minuti prima che Joe vincesse il loro incontro finale. Sei mesi dopo aver perso il titolo mondiale ROH, Joe ha vinto il ROH Pure Championship.

Dopo aver lasciato la ROH nel 2007, Joe ha vinto il TNA World Heavyweight Title sconfiggendo Kurt Angle. Joe è tornato in ROH nel 2015 per una serie di match prima di partire per la WWE, dove è diventato il primo due volte campione NXT.”

Hall Of Fame Ring Of Honor