Nyla Rose: “Orgogliosa di essere stata scelta da Vickie Guerrero”



by   |  LETTURE 1537

Nyla Rose: “Orgogliosa di essere stata scelta da Vickie Guerrero”

L'ex campionessa femminile della AEW, Nyla Rose, a Good Morning Washington ha parlato delle atlete di colore nel mondo del wrestling e della federazione di Tony Khan. Nyla Rose, che è diventata la prima wrestler transgender di una delle principali compagnie americane, ha parlato della sua sessualità oltre che del suo rapporto con Vickie Guerrero.

Nyla Rose: "Mi spingo sempre a superare gli ostacoli"

Su cosa significa la sua sessualità per lei: "Tutto ciò significa molto per me. Ci sono molti occhi su di me ogni giorno. Voglio solo rendere orgogliose la mia comunità, quindi c’è sempre un po' di pressione.

Ma mi piace questa questo perché mi tiene sulla strada giusta e mi fa avere degli obiettivi per cui spingere”. Su Vickie Guerrero, al suo fianco come manager, Nyla ha rivelato: "Sono così orgogliosa che questa donna con quei incredibili trascorsi, sai, faccia parte di questa straordinaria famiglia che è la nostra federazione.

E’ un personaggio di fama mondiale. Potresti andare in qualsiasi parte del mondo e dire ‘Vickie Guerrero’. Chiunque saprebbe dirmi di chi sto parlando. Ha scelto di essere al mio fianco. Quindi è davvero fantastico ed è un immenso orgoglio da parte mia.

Voglio andare là fuori ogni giorno e renderla orgogliosa. Renderla felice di aver scelto la persona giusta" Sulle wrestler di colore che l'hanno ispirata per tutta la sua vita nel mondo del wrestling: "Tutte importanti sono state per me.

So che può essere una risposta scontata, ma onestamente sono davvero tutte. Ho sperimentato diverse nuove cose nella mia vita. Ho vissuto tutto ciò che una lottatrice di colore potrebbe fare. I miei match sono probabilmente diversi rispetto a quelli delle altre.

Mi spingo continuamente a superare ogni ostacolo, è a dir poco un miracolo in tutta onestà combattere come faccio ogni giorno. Crescendo comunque Jacqueline ha avuto un'enorme influenza su di me" In passato, Vickie Guerreiro aveva rivelato il motivo della scelta di diventare manager di Nyla Rose: “Dopo aver intervistato numerose ragazze, che non conoscevo ho visto Nyla. Ho pensato subito fosse la persona giusta da guidare come manager”.