Confermato il ritorno ufficiale di Jon Moxley dopo il periodo di riabilitazione

Dopo essersi preso un periodo di riposo dagli impegni in AEW per la sua riabilitazione dall'alcool, l'ex Dean Ambrose della WWE torna a lottare con una compagnia indipendente

by Roberto Trenta
SHARE
Confermato il ritorno ufficiale di Jon Moxley dopo il periodo di riabilitazione

Negli ultimi mesi uno dei più grandi personaggi della All Elite Wrestling, Jon Moxley, conosciutissimo in tutto il mondo del pro-wrestling per il suo trascorso in WWE sotto le vesti di Dean Ambrose, si è dovuto assentare dai teleschermi di Dynamite e Rampage, per sottoporsi ad un lungo periodo di riabilitazione dall'alcool, con l'ex campione mondiale della federazione dei Khan e della federazione dei McMahon, che aveva capito come fosse arrivata l'ora di darci un taglio con tali sostanze.

Dal suo annuncio ufficiale, ovviamente Moxley ha avuto il pieno supporto della All Elite Wrestling, nonché della WWE, che a quanto pare avrebbe pagato in toto il programma di riabilitazione del suo ex atleta, come fatto con moltissimi altri personaggi noti che hanno lavorato con la WWE, da Jake "The Snake" Roberts a Scott Hall, passando per molteplici altri atleti.

La WWE, dall'introduzione del Wellness Program, ha sempre pagato le riabilitazioni da alcool e droghe di tutti i suoi ex dipendenti che lo richiedevano, mostrando un lato umano e professionale non indifferente.

Jon Moxley tornerà a lottare sui ring della Game Changer Wrestling

Con un annuncio arrivato un po' a sorpresa, la GCW, ovvero la Game Changer Wrestling, promotion indipendente americana, ha voluto confermare come Jon Moxley tornerà dopo diverse settimane a lottare proprio sui suoi ring, con il ritorno quindi in pianta stabile con la AEW che ovviamente sembra essere dietro l'angolo.

La sua ultima apparizione sui ring AEW, risale infatti ad Ottobre, con l'ammissione del suo abuso di alcool che è arrivata dopo soli pochi giorni. L'evento in cui prenderà parte Moxley, nel match contro Homicide (187), sarà denominato "The Wrld on GCW" e andrà in scena il prossimo 23 Gennaio da New York City, dalla Hammerstein Ballroom.

Per tale occasione, la GCW ha anche confermato la partecipazione di diversi volti noti ex WWE e attuali wrestler AEW, come:

- Jon Moxley vs Homicide
- Matt Cardona (W/ Chelsea Green) vs Joey Janela
- Jonathan Gresham (ROH World Champion) vs Blake Chrisitan
- Ruby Soho vs Allie Katch
- Team Bandido (Laredo Kid, Bandido, and ASF) vs Team Gringo (Demonic Flamita, Arez and Gringo Loco)
.

Jon Moxley Lita Dean Ambrose
SHARE