AEW: Rey Fenix smentisce la frattura del braccio, ecco le sue parole



by   |  LETTURE 1093

AEW: Rey Fenix smentisce la frattura del braccio, ecco le sue parole

Nell'ultima puntata di Dynamite della AEW su TNT, è andato in scena uno spot con un tavolo che ha lasciato i segni in maniera indelebile su uno dei campioni della compagnia: Rey Fenix.

Infatti il luchador è caduto male durante uno spot dove Luchasaurus lo ha scagliato su un tavolo partendo dall’apron ring per finire fuori dal quadrato. L’ex campione di coppia AEW e AAA, è caduto veramente male facendo spaventare tutti.

Nessun osso rotto

Rey Fenix ha deciso, dopo aver ricevuto tantissimi messaggi di supporto dai colleghi e dai fans, di scrivere qualche riga per spiegare meglio le sue condizioni dopo quel bruttissimo momento vissuto a Dynamite:

"Voglio ringraziare ciascuno di voi per il tanto amore, per le vostre preghiere, per le vostre buone vibrazioni, per i vostri messaggi. Grazie mille per esservi preoccupati per me. Sono molto felice di avervi tutti. Fan, colleghi (wrestler), i miei amici e la mia famiglia, Grazie mille.

Amo questo sport così tanto che ha cambiato la mia vita, che quando sono sul ring o indosso la mia maschera, tutto va via. Non ci sono paure, non ci sono problemi, il mio cuore batte perfettamente, va tutto bene, mi sento vivo.

Quello che è successo ieri sera è uno dei tanti rischi che noi lottatori corriamo prima di salire sul ring e fare quello che ci piace tanto. Non ci sono colpe, è wrestling e questi sono i rischi.

Oggi posso dirvi che mi sento meglio e che grazie a Dio, e alle vostre preghiere e buone vibrazioni NON CI SONO OSSA ROTTE. Devo ancora essere visitato dal medico un paio di volte e fare più controlli per avere una diagnosi esatta.

Grazie ancora una volta a tutti e complimenti ai campioni, godetevi e difendete quei titoli, perché molto presto sarò tornato e quei titoli appartengono ai LUCHA BROTHERS. Rispetto! Grazie a tutti, vi amo.”

Quindi per ora sembra proprio che non ci siano ossa rotte per il luchador e ovviamente speriamo di poterlo vedere presto in azione perché è sempre bellissimo godersi i suoi match al fianco del suo tag team partener e magari ci sarà un rematch per i loro titoli attualmente detenuti dai Jurassic Express che appunto, li hanno vinti mercoledì a AEW Dynamite.