Una Top Superstar AEW fa un turn heel stanotte a Dynamite? - SPOILER



by   |  LETTURE 1421

Una Top Superstar AEW fa un turn heel stanotte a Dynamite? - SPOILER

Nelle ultime settimane, uno dei più importanti atleti attualmente sui ring della All Elite Wrestling, nonchè ex campione mondiale WWE, parliamo ovviamente di Daniel Bryan, ha avuto parecchio di cui essere contento.

A Full Gear, infatti, Bryan Danielson, è riuscito nell'impresa di sconfiggere l'apparentemente invincibile Miro, anch'esso ex WWE (ma col nome di Rusev), con il bulgaro della AEW che nulla ha potuto contro la costanza e la resistenza dell'American Dragon dei Khan.

Adesso, con questa vittoria, Bryan è diventato il n°1 contender al titolo dei pesi massimi della compagnia, con tale titolo che è passato di mano proprio a Full Gear, dal precedente campione, Kenny Omega, nelle mani di "Hangman" Adam Page, leader spirituale del Dark Order, che questa settimana ha voluto aprire l'epsodio di Dynamite per festeggiare con i fan la sua primissima vittoria titolata mondiale della sua storia in AEW.

Bryan Danielson compie il suo clamoroso turn heel a Dynamite?

Nella puntata andata in onda questa notte di AEW Dynamite, abbiamo visto diversi dettagli che potrebbero aver portato Danielson dalla parte dei "cattivi" del roster AEW, con il lottatore che ha infatti interrotto il discorso del neo campione, parandosi davanti a lui e alla stable del Dark Order, parlando in una maniera che solo un heel utilizza fare.
Inizialmente sostenuto dal pubblico della compagnia, Bryan ha iniziato immediatamente a dare contro ai fan presenti nell'arena, cercando di ricevere heat da loro e non supporto.

Anche nei confronti del nuovo campione, Bryan non le ha mandate a dire, con il suo primo pensiero che è stato quello di far sapere a Page come sia scontento, perché avrebbe voluto sconfiggere ancora una volta Omega e non lui.

Dopo lo spazio pubblicitario, Danielson ha battuto Evil Uno in un match singolo, promettendo che staccherà letteralmente la testa ad ogni membro del Dark Order, facendo quindi capire come l'atleta non si stia più comportando da babyface, ma molto probabilmente, abbiamo già assistito al suo turn heel questa notte.