AEW: Due top superstar sarebbero infortunate, ecco le ultime



by   |  LETTURE 709

AEW: Due top superstar sarebbero infortunate, ecco le ultime

Nella notte tra il 13 e il 14 novembre si è svolto il pay-per-view della AEW, Full Gear 2021, che ha visto protagoniste tante superstar in ottimi match, a coppie, a squadre e in singolo, con anche delle cinture in palio.

Purtroppo durante il suo match contro CM Punk, Eddie Kingston potrebbe essersi fatto male e questo lo avrebbe portato a saltare la The Big Event NY Convention il 14 novembre. 

Questo l’annuncio fatto dalla compagnia organizzatrice: “Eddie Kingston ci ha contattati ieri sera tardi. A causa di un infortunio alla spalla nel suo match con CM Punk ieri sera al PPV dell’AEW, non sarà in grado di apparire al Big Event NY Convention oggi. Si sta facendo controllare la spalla e sta facendo una serie di esami medici questa mattina. Se avete preordinato uno qualsiasi dei suoi meet & greet, sarete rimborsati più tardi oggi. Scusate per l’inconveniente.”

Mike Johnson del PWInsider ha riportato: "Non c'era alcun infortunio specifico che si verificano dal match vero e proprio, ma questo è più un caso in cui Kingston è messo male per una serie di motivi diversi.” La stessa AEW o il lottatore non hanno ancora dato la comunicazione ufficiale.

Problemi anche per Omega

Secondo quanto riportato da Dave Meltzer nella sua Wrestling Observer Radio, Kenny Omega avrebbe dei problemi alla spalla: "Non so se non abbia forza, ma non può sollevare pesi pesanti con esse [le spalle]. Non so nemmeno se può sollevare con esse. L'ultima volta che ne abbiamo parlato, ha detto che era in grado di sollevare la barra [di pesi]. Quindi sono 45 pounds. Mi ha detto, 'Posso fare un match senza le mie spalle’"

Quindi l’ex campione AEW ha affrontato Hangman Adam Page a Full Gear 2021 con una spalla non messa benissimo, riuscendo comunque ad offrire un ottimo spettacolo al pubblico e a supportare il lavoro dell’avversario sul ring per il main event della serata.