SPOILER: Risultati AEW Full Gear 2021



by   |  LETTURE 1086

SPOILER: Risultati AEW Full Gear 2021

Ecco qui un riassunto con i risultati di ciò che è accaduto stanotte nel pay-per-view AEW Full Gear 2021, con diversi match titolati e faide abbastanza accese che sono state portate all’interno del quadrato.

  • BUY IN

Dante Martin è sul ring intervistato da Tony Schiavone riguardo l’offerta del Team Taz, ma in quel momento arrivano gli Acclaimed che gli fanno a loro volta un’offerta per unirsi a loro, ma il ragazzo rifiuta lanciandosi su di loro oltre la terza corda.

-Hikaru Shida & Thunder Rosa vs Kamie Hayter & “The Native Beast” Nyla Rosa (con Vickie Guerrero)

A guardare il match a bordo ring c’è Serena Deeb, mentre le quattro atlete si danno battaglia all’interno del quadrato. A vincere sono Hikaru Shida e Thunder Rosa, con la prima che schiena Nyla Rose.

  • MAIN SHOW

-Darby Allin (con Sting) vs MJF​

I due si danno battaglia dentro e fuori dal ring, ma a vincere alla fine è MJF.

- AEW World Tag Team Title Match: Penta El Zero Miedo & Rey Fenix (con Alex Abrahantes) vs. FTR—Cash Wheeler & Dax Harwood (con Tully Blanchard)

Il livello di questo match è davvero elevato, con i due team che tirano fuori le loro migliori mosse, ma alla fine a mantenere il titolo sono i Lucha Bros.

- 2021 Men’s World Title Eliminator Tournament Final: “The American Dragon” Bryan Danielson vs. “God’s Forsaken Champion” Miro

Tra potenza e stile tecnico, i due non si risparmiano offrendo un ottimo spettacolo ai fans, però a trionfare è l’American Dragon facendo svenire Miro. Danielson è ufficialmente il number one contender al titolo massimo.

- Falls Count Anywhere Match: Christian Cage & Jurassic Express vs. The SuperKliq (con Brandon Cutler e Michael Nakazawa)

Con un match con questa stipulazione è facile riuscire a divertire il pubblico, soprattutto quando i performer coinvolti sono davvero bravi. Anche qui nessun colpo è stato risparmiato finché Jungle Boy non ha fatto una conchairto a Matt Jackson prima di schienarlo.

- “The American Nightmare” Cody Rhodes (con “The Enforcer” Arn Anderson) & “The Bastard” PAC vs. Andrade El Idolo (con Jose the Assistant) & Malakai Black

Questo match ha avuto una costruzione abbastanza particolare, con intrecci vari di collaborazioni e faide che sembrano non finire mai. Sorprendentemente, contro (abbastanza) ogni pronostico, la vittoria va al team dei “buoni”, lasciando i due ex WWE sconfitti. Ma dopo il match Cash Wheeler degli FTR attacca PAC.

- AEW Women’s World Championship Match: Dr. Britt Baker D.M.D. (c) (con Rebel e Jamie Hayter) vs. Tay Conti

Questa sicuramente è una faida di transizione per eccellenza e anche se Tay Conti dimostra di essere migliorata tantissimo sul ring, la dentista più famosa del mondo riesce a schienare la sua avversaria rimanendo campionessa.

- “The Best In The World” CM Punk vs. “Mad King” Eddie Kingston

Questi due ci hanno regalato momenti memorabili negli ultimi giorni, con promo che sembravano venire davvero da dentro e attacchi backstage. Anche questa battaglia è stata dura e sanguionosa. A trionfare è CM Punk con una combo GTS e schienamento. Il wrestler poi porge la mano a Kingston che la rifiuta e si allontana.

- Minneapolis Street Fight: The Inner Circle vs. The Men Of The Year

Questa faida ha convinto e non ha coinvinto molti, ma quando c’è di mezzo uno Street Fight, il divertimento è assicurato. Ovviamente l’utilizzo dei vari oggetti è d’obbligo e farne buon uso altrettanto. Dopo una frog splash, Jericho schiena Lambert portando a casa la vittoria per l’Inner Circle.

Sullo stage vediamo Tony Schiavone che annuncia che la AEW ha firmato un contratto con il veterano Jay Lethal che sfida Sammy Guevara che per il titolo TNT e il ragazzo accetta.

- AEW Men’s World Championship: “The Cleaner” Kenny Omega (con Don Callis) vs. “Hangman” Adam Page

Le poche righe di questo riassunto non basterebbero a descrivere il match, andate a recuperarlo subito! Ma intanto possiamo dire… FINALMENTE! Page dopo due anni da quando è iniziata questa corsa, diventa finalmente campione schienando Omega dopo una Buck Shot Lariat. Il Dark Order lo raggiunge sul ring e tutti insieme festeggiano abbracciandosi.