AEW: Debutta il titolo AEW TBS Championship



by   |  LETTURE 1071

AEW: Debutta il titolo AEW TBS Championship

Verso fine settembre vi avevamo comunicato che per la AEW era in arrivo una nuova cintura misteriosa creata dalla RED Leather, compagnia che si occupa di creare tutte le cinture della compagnia.

A darci un piccolo spoiler della possibile nuova cintura era stato il giornalista Andrew Zarian, che negli ultimi mesi ha lanciato molte bombe nel campo del wrestling con questo tweet: “Ho sentito alcune voci di una nuovo titolo che sarà introdotto in AEW presto. Sarà un titolo secondario per le donne.”

Con il rinforzo della giornalista Denise Salcedo: “AEW NEWS REPORT: @AndrewZarian ha riportato alcune news nel mio show oggi. Ha detto che ci sarà un titolo secondario Women’s Championship in AEW e sarà una cintura TBS Championship.”

Il titolo è realtà

Nella puntata andata in onda la scorsa notte di AEW Dynamite, la compagnia di Tony Khan ha annunciato ufficialmente che alla divisione femminile viene assegnato un altro titolo: il TBS Championship.

Sul ring a fare l’annuncio c’erano Tony Schiavone e l’arbitro donna Aubrey Edwards, che ci hanno mostrato la cintura che, pur essendo ricca di un significato importantissimo, ha lasciato i fans perplessi sul design.

Per decretare la prima campionessa di questo nuovo prestigioso titolo, ci sarà un torneo che permetterà ad una delle lottatrici del roster AEW di essere incoronata come prima campionessa TBS nella storia.

Vi ricordiamo che AEW Dynamite si sposterà su TBS Network a partire dal 5 gennaio 2022, mentre AEW Rampage rimarrà con TNT, quindi presumibilmente il titolo TNT rimarrà attivo.

Inoltre in questo momento la campionessa AEW Women’s Champion per ora rimane Britt Baker, ma con l’introduzione di questo nuovo titolo ci sarà sicuramente la possibilità di dare più spazio alle donne della compagnia che non devono necessariamente tutte far parte di rivalità secondarie, match solo fatti a Dark o che non devono più solo inseguire il titolo della dentista. Lo scenario diventa sempre più ampio.

Con l’augurio che questa cintura possa essere finalmente la svolta giusta per la divisione femminile AEW, andiamo ad aggiungere un tassello alla Women’s Revolution.