Un ex WWE potrebbe essere l'atleta jolly del Casino Ladder match della AEW?



by   |  LETTURE 1009

Un ex WWE potrebbe essere l'atleta jolly del Casino Ladder match della AEW?

Nelle ultime settimane e negli ultimi mesi, abbiamo visto moltissime ex Superstar della WWE approdare sui ring della seconda compagnia più famosa d'America: la All Elite Wrestling. Dopo i numerosi rilasci arrivati nel 2020 e poi anche in questo 2021 abbastanza duri per il roster della federazione, tantissimi atleti in forze ai roster dei McMahon hanno dovuto ripiegare per il proprio futuro in un'altra compagnia di importanza mondiale, come IMPACT Wrestling, la NPJW o la AEW.

Tanti altri wrestler, sono ancora in cerca di qualche lavoro più stabile, visto che la clausola di non competizione con la WWE è ancora in essere, mentre invece tanti altri sembrano aver trovato un accordo con qualche compagnia, ma sarebbero solo in attesa di fare il proprio debutto sui ring di tale realtà.

Buddy Murphy potrebbe approdare in All Elite Wrestling?

Nel secondo anniversario del primo show di Dynamite trasmesso nella storia della AEW, la dirigenza della compagnia terrà un Casino Ladder match valido per un match titolato, nella quale sono stati annunciati già diversi atleti.

Al momento, gli unici certi per tale match sono: Orange Cassidy, Matt Hardy, Pac, Andrade El Idolo, Jon Moxley e Lance Archer, mentre invece ci sarà sicuramente anche qualche altro atleta a sorpesa, con la solita carta jolly che sarà presente come in ongi Casino Battle Royale del passato.

Secondo diversi siti del settore, dietro a tale jolly si potrebbe nascondere l'ex WWE Buddy Murphy, tornato ad essere adesso Buddy Matthews, con l'ex fidanzato di Aalyah Mysterio, che avrebbe anche postato un tweet nelle scorse ore, (poi magicamente sparito), nella quale aveva caricato proprio una foto di un jolly delle carte sul suo profilo social.

Al momento, non ci sono ancora certezze sulla presenza dell'ex WWE in quel di Dynamite, ma ormai i rumors galoppano veloci sul web e molti altri hanno anche fatto il nome di diversi altri atleti ex WWE, che però non trovano fondamento da nessuna parte ancora.

Dovremo aspettare quandi fino a mercoledì per sapere chi si celerà dietro la carta jolly che sicuramente farà saltare qualcuno dalla sedia tra i fan in attesa di Dynamite, come accade sempre.