Com'è finito il primo match in AEW di Daniel Bryan contro Kenny Omega?



by   |  LETTURE 2243

Com'è finito il primo match in AEW di Daniel Bryan contro Kenny Omega?

Durante la nottata italiana, sui teleschermi di TNT, famoso canale americano, la AEW ha mandato in scena il primissimo match televisivo di Bryan Danielson su di un ring della compagnia dei Khan, con l'approdo clamoroso dell'ex WWE Champion che è andato a dare manforte agli altri ex WWE appena arrivati in compagnia: CM Punk, Adam Cole e Ruby Soho.

Al suo debutto, Bryan Danielson si è immediatamente scontrato con la potenza numero uno della compagnia, ovvero il campione mondiale AEW: Kenny Omega, con Bryan che è andato a supportare Christian Cage e i Jurassic Express e invece con Adam Cole che è tornato a stringere il suo vecchio rapporto con gli Young Bucks e con Omega, com'era già accaduto anni fa con il Bullett Club.
Questa notte, c'è stato finalmente il faccia a faccia sul ring, in un match non valido per il titolo AEW, tra Bryan Danielson e Kenny Omega, con i due che se le sono date di santa ragione, fino a che la campanella non ha sancito la fine del match, per un "time limit" che non si era quasi mai visto sui ring della compagnia della famiglia Khan.

Il match tra Kenny Omega e Bryan Danielson finisce in parità

Proprio sul più bello, mentre Danielson prendeva a calci con la sua solita furia il suo avversario, la campanella del time-keeper è suonata, sancendo la fine della contesa per la fine del tempo regolamentare che la AEW lascia ai suoi match, ovvero 30 minuti.

Per la seconda volta nella storia dei match televisivi della AEW, quindi, un match finisce in parità perchè non c'è ulteriore tempo a disposizione per i due contendenti, con Bryan e Omega che ovviamente si scontreranno ancora in futuro, ma non si sa se per il titolo o in quale occasione.

Ovviamente, dopo la fine della contesa, gli Young Bucks sono intervenuti per attaccare Danielson, con l'ormai esausto atleta ex WWE che è rimasto esanime ad un angolo del ring, a subire la furia dei propri avversari, fino a che non sono intervenuti Christian Cage e i Jurassic Express a salvarlo.

La faida tra Danielson e Kenny Omega è solo all'inizio ed è molto probabile che il nuovo sfidante per il titolo di Omega sia proprio l'ex WWE Champion, soprattutto dopo questo match, che non fa altro che far capire come Danielson sia allo stesso livello del campione se non addirittura migliore.