AEW All Out: Ex WWE debutta nella Casino Battle Royale -SPOILER



by   |  LETTURE 1410

AEW All Out: Ex WWE debutta nella Casino Battle Royale -SPOILER

Intorno a questo pay-per-view della compagnia di Jacksonville abbiamo sentito girare diverse voci sul debutto di alcune possibili superstar che non sono più sotto contratto con la WWE.

Da Daniel Bryan, ad Adam Cole (Bay Bay) per arrivare anche a Bray Wyatt che però ha ancora la clausola di non competizione di 90 giorni attiva che scadrà in autunno. E per la divisione femminile invece si è parlato delle ex IIconics, di CJ Perry (Lana) e Ruby Soho.

Infatti le sorprese non sono mancate e hanno letteralmente fatto impazzire tutti i fans che si sono ancora di più innamorati della AEW, facendo sentire tutto il loro sostegno.

Chi è All Elite?

Uno dei match più discussi nell’ultima settimana è sicuramente stato la Casino Battle Royale femminile, che prima era prevista in apertura all’evento e poi è stata spostata nella card principale.

I fans erano molto arrabbiati inizialmente proprio perché era stata esclusa dallo show, considerando che comunque c’era un solo match femminile e giustamente era quello titolato, ma il wrestling femminile si sta talmente tanto espandendo che finalmente le persone riescono a vederlo alla pari di quello maschile.

Poi quando effettivamente è stato spostato, la sensazione è stata quella delle donne usate come tappabuchi per il match tra PAC e Andrade che è stato annullato causa problemi di spostamento per il primo.

Per fortuna però tutte le preoccupazioni sono state spazzate via per un momento di gioia che ci è stato regalato durante il match, infatti il Joker che la compagnia si è giocato dopo l’esclusione di Julia Hart a seguito di un attacco, è stata Ruby Soho, l’ex Ruby Riott in WWE.

La donna è entrata per ultima ricevendo un enorme pop dal pubblico pronto ad accoglierla a braccia aperte, per poi finire in finale con Thunder Rosa e vincere il match che ora la porterà a sfidare la campionessa, in questo caso Britt Baker che ha battuto poco prima Kris Statlander mantenendo il titolo. Inoltre mercoledì apparirà per la prima volta a Dynamite.