CM Punk: "Ecco con quali lottatori vorrei lavorare in AEW"



by   |  LETTURE 1044

CM Punk: "Ecco con quali lottatori vorrei lavorare in AEW"

Uno dei momenti che potremmo già includere tra i più storici del 2021 è senza dubbio il ritorno nel mondo del wrestling di CM Punk, avvenuto durante la seconda puntata di Rampage, il secondo show della All Elite Wrestling.

Il web si è diviso sul suo ritorno e la sua figura continua a far parlare di sè anche per tutte le dichiarazioni che lo Straight Edge di Chicago sta rilasciando nelle ultime settimane. Ai microfoni di Busted Open Radio, CM Punk ha avuto modo di approfondire ulteriormente la sua decisione di firmare con la compagnia di Tony Khan.

Una delle motivazioni è stata la grande quantità di talento presente in AEW e le maggiori possibilità di creare match d'impatto. Punk ha fatto anche diversi nomi di wrestler con cui vorrebbe confrontarsi sul ring: "Sarebbe noioso dire che mi piacerebbe lavorare con tutti.

Non ho mai lavorato con gli Young Bucks, non ho mai lavorato con Kenny Omega. Ho lavorato con Cody, ma quando? Nel 2009? E questi sono i ragazzi che non nomino mai durante le mie interviste perché sento il bisogno di puntare i riflettori su talenti più giovani ed emergenti.

Darby Allin, Brian Pillman Jr., Powerhouse Hobbs, Ricky Stark. Ci sono persone con un gran potenziale, e se conosci questo business e segui gli show, vedi questi ragazzi e pensi che abbiano del potenziale da mostrare".

CM Punk: "Ecco cosa mi affascina del roster della AEW"

"Mi piace come siano tutti grezzi a loro modo. E' grandioso. Mi ricorda quando guardando dei vecchi show di wrestling si percepiva come non fossero tutti perfetti, come non tutti avessero un'immagine pulita da inserire su un cartellone pubblicitario.

Questi ragazzi hanno costumi diversi, look diversi, personalità completamente diverse. E si vede che vengono tutti da background diversi. Tutti hanno ricevuto un allenamento diverso ed hanno stili di lotta diversi. Al 100%, questo è ciò che mi ha affascinato del roster della AEW.

Perché non dovrei voler combattere con questi ragazzi?". Ricordiamo che CM Punk compierà il proprio debutto su un ring della AEW questa domenica durante il PPV All Out, durante il quale lotterà contro Darby Allin.