Wrestling in tv: AEW Rampage sbarca in Italia su Sky Sport



by   |  LETTURE 2958

Wrestling in tv: AEW Rampage sbarca in Italia su Sky Sport

Grandi notizie arrivano per gli amanti della All Elite Wrestling in Italia. Il commentatore di Sky Sport "Il Padrino" Salvatore Torrisi ha annunciato tramite i suoi canali social che l'emittente satellitare ha acquisito i diritti per trasmettere AEW Rampage, ovvero il secondo show importante della Federazione di Tony Khan.


L'effetto del ritorno sul ring di wrestling da parte di CM Punk, dopo 7 anni di assenza, ha generato un'onda mediatica importante anche qui in Italia visto che il video del suo debutto in AEW è stato quarto in tendenza su YouTube Italia.

Lo show in USA va in onda alle ore 4 italiane su TNT nella notte tra venerdì e sabato (due ore dopo la messa in onda di WWE SmackDown che in USA va in onda su FOX) mentre in Italia il primo passaggio sarà il lunedì sera alle 23 su Sky Sport.

Cominceranno dal terzo episodio dello show mentre i primi due verranno recuperati prima del PPV All Out che andrà in onda nella notte tra Domenica 5 Settembre e Lunedì 6 Settembre in diretta su Sky Primafila.

Tutti gli show saranno disponibili anche on demand su Sky. Il commento dello show è affidato ovviamente a "Il Padrino" Salvatore Torrisi e Moreno Molla.

La AEW su Sky Italia: un accordo trovato nell'agosto 2020

La AEW era sbarcata su Sky nell'agosto del 2020.

L'annuncio arrivò il giorno 6, con la prima trasmissione di Dynamite in programma già per il giorno successivo. Riproponiamo il comunicato ufficiale fatto un anno fa: "AEW vanta una rosa di livello mondiale e molto variegata di lottatori uomini e donne ed è dunque in grado di offrire ai fan del genere una nuova esperienza di wrestling per la prima volta in 20 anni.

Fondata dal presidente e CEO Tony Khan, AEW è capitanata da Cody, The Young Bucks (Matt & Nick Jackson), Kenny Omega, Hangman Adam Page, Chris Jericho e Jon Moxley. Nella lista figurano anche altri lottatori incredibilmente qualificati tra cui Brian Cage, FTR, Hikaru Shida, Orange Cassidy, Matt Hardy, Nyla Rose, Brodie Lee, Jungle Boy, Dr Britt Baker, Brandi Rhodes, MJF e SCU.

Puntando su incontri al cardiopalma e di grande impatto, AEW offre ai fan atletismo e statistiche sportive. I lottatori hanno anche la libertà di esprimere la propria personalità e mettere in risalto le loro capacità atletiche.

Introducendo per la prima volta in assoluto le statistiche nel wrestling, AEW aumenterà la posta in gioco per i suoi incontri e aumenterà il coinvolgimento dei fan tenendo traccia delle vittorie e delle sconfitte di ogni lottatore nel loro percorso in campionato."