AEW: figlia di un ex arbitro WWF si allena con Cody Rhodes



by   |  LETTURE 962

AEW: figlia di un ex arbitro WWF si allena con Cody Rhodes

Il nome Earl Hebner vi dice qualcosa? Si proprio lui, l’arbitro più controverso nella storia del wrestling. Earl Hebner ha passato più di trent’anni a fare l’arbitro di wrestling, rendendosi protagonista di alcuni episodi molto discutibili quando lavorava per Vince McMahon.

Due su tutti sono quelli più memorabili: lui che prende il posto del suo gemello nel match titolato a The Main Event 1988 tra Hulk Hogan e André The Giant dando la vittoria al gigante nonostante la spalla alzata di Hogan e ovviamente l’ancora più famoso Screwjob di Montreal quando fece suonare la campanella fingendo la resa di Bret Hart alla Sharpshooter del rivale Shawn Michaels.

Però per fortuna ora si parla di lui per qualcosa di positivo, insieme alla sua famiglia, infatti dopo che anche il figlio ha iniziato a far parte del mondo del wrestling, non ci è voluto molto perché anche la figlia seguisse questa strada.

Katie Hebner si sta allenando con Cody Rhodes

Parlando ai microfoni del Pro Wrestling Junkie, Hebner ha rivelato che sua figlia Katie si sta allenando sul ring con una delle persone più influenti nel wrestling di oggi, facendo anche il nome di una wrestler che spera possa ispirarla.

“Volevo mio figlio nel business, non voglio mia figlia nel business [ride]. Lei si sta allenando in AEW con Cody e Cody la sta aiutando molto, è surreale. Si spera che possa essere la prossima Gail Kim”. Cody Rhodes, oltre ad essere uno degli atleti di punta della All Elite Wrestling, ha anche una scuola di wrestling tutta sua dove si occupa della gestione e degli allenamenti, la The Nightmare Factory ad Atlanta in Georgia.

Molti dei suoi studenti sono anche apparsi in AEW accompagnando l’atleta sul ring e sicuramente si stanno allenando per diventare delle star. Speriamo che Katie possa trovare il proprio posto nel mondo del wrestling e possa diventare una delle tante donne wrestler a fare la storia in futuro.