Ex WWE appena apparso in AEW annuncia il suo ritiro dal mondo del pro-wrestling



by   |  LETTURE 1547

Ex WWE appena apparso in AEW annuncia il suo ritiro dal mondo del pro-wrestling

Nelle ultime settimane, diversi ex dipendenti WWE hanno fatto il loro clamoroso debutto sui ring della AEW. In particolare, a fare più rumore sono stati sicuramente i nomi dei veterani WWE: Big Show, Mark Henry e Christian, ma anche tutti gi altri atleti che nel corso del 2020 e 2021 hanno debuttato in quel della All Elite, sicuramente hanno reso i fan sorpresi oltre che felici.

Nell'ultimo ppv mandato in onda dalla compagnia della famiglia Khan, anche un altro volto ben noto ai fan del WWE Universe ha avuto modo di debuttare, nella Casino Battle Royal dedicata ai talenti emergenti della compagnia.

A tornare sulle scene di una compagnia molto importante su suolo americano, è stato infatti Lio Rush, ex peso leggero dei McMahon, nonchè manager on-screen di Bobby Lashley, il quale ha fatto il suo debutto sui ring AEW nonostante il contratto ancora in essere con la NJPW.

Lio Rush decide di ritirarsi dal pro-wrestling lottato

Con un post arrivato su Intagram che ha colto tutti i suoi fan di sorpresa, però, Lio Rush ha comunicato la sua voglia di smettere da subito di lottare. Il giovane atleta, dopo aver riscontrato un brutto infortunio ad un braccio proprio durante la Battle Royal andata in scena a Double or Nothing, avrebbe preso la difficile decisione di ritirarsi dal mondo del pro-wrestling, argomentando con una lunghissima lettera lasciata alle sue stories personali di Instagram.
Nelle varie stories che stanno man mano perdendosi a causa del poco tempo a disposizione che il noto social lascia a tali immagini, l'atleta ha detto che dopo aver preso in braccio suo figlio e non essere riuscito a tenerlo per poco più di qualche secondo, a causa dell'infortunio, ha capito che ormai il pro-wrestling lottato non fa più per lui.

Nonostante l'atleta abbia confermato come onorerà il suo contratto in essere con la NJPW, una volta ripresosi al 100% dall'infortunio attuale, ha comunque voluto ringraziare i fan per questi 7 anni e ha confermato come dopo la scadenza del suo accordo con la compagnia giapponese, non tornerà più sui ring come lottatore.
A quanto pare, questa è già la seconda volta in cui Lio Rush annuncia un ritiro, come fatto alla fine della sua esperienza con la WWE, però in quel caso tornò in scena dopo solo qualche mese, andando a lottare appunto in NJPW.

Vedremo se stavolta arriverà il ritiro definitivo o se ancora una volta, il ragazzo tornerà sui suoi passi, continuando a lottare.