La AEW prende clamorosamente in giro la WWE con un video del suo presidente



by   |  LETTURE 1362

La AEW prende clamorosamente in giro la WWE con un video del suo presidente

La guerra fredda del mondo del wrestling più importante degli ultimi anni, ovvero quella combattuta settimana dopo settimana dalla WWE e dalla AEW, che fino ad ora era tenuta abbastanza silenziosa, a quanto pare starebbe emergendo con più prepotenza che mai, dopo gli ultimi fatti accaduti in settimana.

Secondo diversi rumors, infatti, la WWE starebbe cercando di "soffiare" un'importantissima partnership alla AEW, andando a creare un gemellaggio con la storica promotion giapponese, la NJPW, dopo che la AEW collabora con loro già da diversi mesi.

Tutto ciò aprirebbe ad un clamoroso cambio di attitudine da parte della WWE, dopo anni e anni di assolutismi, visto che l'idea dei McMahon è sempre stata quella dell'isolazionismo, con la compagnia di Stamford che on-screen, non ha mai considerato minimamente gli avversari, quindi adesso ci sarebbe un clamoroso dietrofront, per quanto riguarda le collaborazioni con tali compagnie.

Tony Khan nomina la WWE ed il suo presidente

Nelle ultime ore, tutte le voci in merito a questo gemellaggio tra la WWE e la NJPW, sarebbero arrivate ovviamente anche alle orecchie del presidente della AEW, Tony Khan e a tutti gli addetti ai lavori della All Elite, con il numero uno della seconda compagnia d'America, che avrebbe voluto rispondere con un video che ha letteralmente del clamoroso, prima della puntata di Dynamite della serata.

Ai microfoni di Tony Schiavone, infatti, Tony Khan ha menzionato anche Nick Khan, co-presidente della WWE, dicendo che nel mondo del pro-wrestling esiste un solo Khan e che la AEW è da mesi che collabora con la NJPW, segno che la WWE è solo una "copiona", se così possiamo definire il comportamento dei McMahon.
Riportiamo di seguito il video con la quale Tony Khan ha voluto letteralmente azzerare la WWE, in maniera palese e diretta:


Con questa clamorosa presa di posizione e soprattutto presa in giro verso la WWE, Tony Khan ha fatto capire immediatamente di non voler indietreggiare dietro al potere della WWE, facendo inoltre capire come la AEW possa essere la compagnia americana che potrebbe dare realmente del filo da torcere alla WWE, visto che già finora, a livello settimanale, la compagnia dei Khan ha sbaragliato più volte la concorrenza della WWE e del suo NXT.