Annunciata ufficialmente la prima apparizione di Andrade nel post-WWE



by   |  LETTURE 1071

Annunciata ufficialmente la prima apparizione di Andrade nel post-WWE

Uno dei tanti talenti che negli ultimi mesi ha lasciato la WWE, non venendo licenziato ma chiedendo proprio lui stesso il suo rilascio, è il compagno della vita reale di Charlotte Flair, l'ex US Champion ed NXT Champion della compagnia: Andrade.

Dopo mesi e mesi di nulla assoluto, con il talento messicano che era infatti stato relegato nel backstage della federazione, dopo un attacco arrivato on-screen per mano del Fiend, con il quale era uscito di scena, per Andrade non c'è stata nessuna novità su qualche suo possibile coinvolgimento in una nuova stoyline della compagnia.

Per settimane e mesi, infatti, Andrade insieme a molti altri atleti (vedi Murphy, Bo Dallas e altri), sono rimasti fermi senza potersi esibire su nessuno dei teleschermi della compagnia, per una mancanza di idee inspiegabile da parte del creative team della compagnia.

Andrade torna a lottare in Messico

Con un comunicato ed un'apparizione dello stesso Andrade arrivati nella conferenza stampa virtuale della Federacion Wrestling, è stato infatti confermato come il fidanzato della Queen della WWE apparirà nello show del 19 Giugno della compagnia messicana, denominato semplicemente Federacion Wrestling PPV.
Per la serata, Andrade andrà a fare team con RUSH, Bestia Del Ring ed un partner a sorpresa, contro Matt Taven, PJ Black ed altri due wrestler a sorpresa.

A quanto pare questo non risulta essere però il primo grande annuncio per il futuro di Andrade, visto che la settimana scorsa, c'era stato già l'annuncio del match tra Alberto Del Rio e Andrade, in una contesa one on one per il prossimo 31 di Luglio, sui ring della Nacion Lucha Libre.

A tutti gli effetti, questo match con la Federacion Wrestling sarà il primissimo impegno on-screen di Andrade dopo lo scioglimento del contratto con la WWE, che come è evidente, non presentava nemmeno la clausola di non competizione di 90 giorni, la quale sembra essere presente in quasi tutti i contratti della federazione dei McMahon.