Revolution termina con un botch imbarazzante: la reazione di alcune stelle della WWE



by   |  LETTURE 3579

Revolution termina con un botch imbarazzante: la reazione di alcune stelle della WWE

C'era tanta aspettativa attorno a Revolution, forse troppa. Il misterioso wrestler a debuttare con la AEW si è rivelato essere Christian, nonostante in molti sperassero in un nome di maggiore risonanza. Prima che il PPV andasse in onda il nome più gettonato era quello di Kurt Angle, che aveva semplicemente trollato i fan con un video del suo nuovo podcast.

Quello che ha fatto discutere, però, è stato il finale dell'Exploding Barbed Wire Death Match tra Jon Moxley e Kenny Omega. Al termine dell'incontro ci sarebbe dovuta essere una grande esplosione, come da tradizione dell'incontro, ma i fan hanno assistito a uno spettacolo amatoriale da fuochi di artificio.

Un vero e proprio botch che in breve tempo ha fatto il giro dei social, venendo deriso anche da alcuni lottatori della WWE. Shotzi Blackheart, star di NXT, ha condiviso sul suo profilo Twitter una gif di Gillberg con la sua entrata parodia di Goldberg, mentre T-BAR della Rettribution ha scritto il seguente messaggio: "Sintonizzatevi domani sera per un'esplosiva puntata di Monday Night Raw, in diretta su USA Network".

Shots fired, come si direbbe in questi casi.

Anche Bully Ray, ex stella della WWE, ha voluto commentare quanto accaduto con una citazione di Vince McMahon: "L'unica cosa che ricordano è il finale del match".

Un vero peccato, dunque, che un ottimo PPV venga consegnato ai posteri con un errore non preventivato.

Alcune stelle della WWE deridono il finale di Revolution

Al termine del match Jon Moxley ha provato a salvare il salvabile addossando la colpa a Kenny Omega e alle sue scarse abilità da ingegnere.

Anche Tony Khan, intervistato dai principali siti di wrestling, ha difeso l'accaduto in chiave storyline affermando che ci sono stati degli errori nella costruzione di esplosivi e che i fan non potevano aspettarsi di vedere un lottatore esplodere letteralmente in aria.

Con molta probabilità Kenny Omega, che al PPV si è conermato campione mondiale della AEW, darà una spiegazione da heel nelle prossime puntate di Dynamite per attirarsi le ire dei fan.