Grandissimo ex atleta WWE debutta in AEW a Revolution - SPOILER



by   |  LETTURE 2276

Grandissimo ex atleta WWE debutta in AEW a Revolution - SPOILER

Durante l'ultima puntata di Dynamite, trasmessa sul canale americano TNT, l'ex Big Show della WWE al secolo Paul Wight, ha voluto immediatamente mettere hype nei fan della compagnia della famiglia Khan, andando ad annunciare durante il suo discorso di benvenuto, che durante la nottata di domenica, ovvero quella appena trascorsa, ci sarebbe stata una grandissima sorpresa per i fan, nel ppv Revolution.

Nella sua chiacchierata con Tony Schiavone, infatti, Paul si è lasciato andare ad un annuncio storico, che riguardava un futuro atleta che sarebbe stato messo sotto contratto dalla AEW, talmente importante che si poteva trattare sicuramente di un profilo che andava bene per una Hall of Fame e quindi un personaggio conosciuto trasversalmente in tutto il mondo della disciplina del wrestling.

Christian Cage debutta ad AEW Revolution

Come un fulmine a ciel sereno, ad affacciarsi sui ring della All Elite Wrestling, ci ha pensato l'amico fraterno di Edge, Christian, che con il suo inconfondibile faccione ha fatto capolino sui teleschermi della AEW, lasciando basiti i fan connessi da casa, che erano convinti che il canadese fosse ancora sotto contratto con la WWE, ma a quanto pare così non era.

Dopo un breve video di backstage, dove Paul Wight metteva ancora un po' di hype nei confronti dei fan per questa Superstar che sarebbe poi andata a firmare un contratto in diretta con i Khan, alla fine ad apparire sullo stage è stato proprio Christian Cage, che torna così ad utilizzare il suo nome d'arte utilizzato già nel suo passato in TNA.


Dopo una breve apparizione in quel della Royal Rumble di Gennaio, con Christian che sembrava dover tornare a breve a far parte delle importanti storyline della WWE, il canadese ha invece deciso di approdare in maniera definitiva sui ring della AEW, firmando un contratto da più anni, che molto probabilmente farà terminare la sua carriera sui ring della compagnia dei Khan e non su quelli dei McMahon.
Dopo il grandissimo troll di Kurt Angle, viene finalmente scoperto il nome del grandissimo talento messo sotto contratto da Tony Khan, che va ad aggiungersi ai nomi già importantissimi che la AEW era riuscita a mettere sotto contratto nell'ultimo periodo, quelli di Sting e Big Show, con un roster che diventa ogni giorno più apprezzabile e pieno di talento.