AEW, slitta la data del PPV Revolution: ecco quando si terrà



by   |  LETTURE 767

AEW, slitta la data del PPV Revolution: ecco quando si terrà

La voce era nell'aria, e l'ufficialità è arrivata pochi minuti fa. La All Elite Wrestling ha annunciato di aver spostato la data del prossimo PPV, Revolution, a domenica 7 marzo. L'evento doveva tenersi a fine febbraio, ma la Compagnia di Tony Khan ha optato per un rinvio per non competere in diretta con il prossimo grande match di boxe di Logan Paul, star del web.

Dave Meltzer aveva fatto notare durante la Wrestling Observer Radio come la AEW aveva registrato acquisti bassissimi per Full Gear, nel 2019, proprio a causa dello scontro tra Logan Paul e KSI, che rubò l'attenzione di tutti.

Ancora non sappiamo quale sarà il main event, ma è stato confermato il ritorno sul ring di Sting, che lotterà in uno Street Fight Tag Team Match in coppia con il TNT Champion Darby Allin. Si tratterà del suo primo incontro dopo lo sfortunato infortunio al collo occorso a Night of Champions 2015 contro Seth Rollins.

AEW: slitta la data del PPV Revolution

Sarà interessante capire contro chi difenderà il titolo mondiale Kenny Omega e in che modo continuerà la partnership con Impact Wrestling, iniziata poche settimane fa.

Una collaborazione shock che ha rivoluzionato il panorma attuale del Wrestling statunitense e che in pochi si sarebbero aspettati. Si erano anche sollevate alcune voci riguardanti la possibile acquisizione dell'ex TNA da parte di Tony Khan, ma il boss della AEW ha più volte affermato di non essere interessato e di voler soltanto garantire il miglior spettacolo possibile ai fan.

Le puntate di Dynamite stanno ormai da settimane battendo in termini di ascolti quelli di NXT e la collaborazione con Impact ha senza dubbio creato quel buzz mediatico di cui aveva bisogno. Lo show giallo, invece, potrebbe essere costretto a cambiare slot settimanale a causa delle partite di NHL che avrebbero la priorità per il Network.

Vi ricordiamo, infine, come Revolution sarà trasmesso ancora una volta dal Daily's Place di Jacksonville, in Florida, la location ufficiale della Compagnia sin dall'inizio dell'emergenza sanitaria. I fan saranno ammessi all'evento, ma sempre in minima parte rispetto al normale e socialmente distanziati.