Dalla WWE alla AEW, Sting tornerà a lottare! Ecco quando sarà il suo primo match



by   |  LETTURE 1303

Dalla WWE alla AEW, Sting tornerà a lottare! Ecco quando sarà il suo primo match

Il debutto di Sting in AEW è stato uno dei momenti più inaspettati del 2020 e ha aiutato la Compagnia di Tony Khan a ottenere ascolti record, asfaltando NXT. A quanto pare l'Hall of Famer era rimasto alquanto deluso dal suo stint in WWE dopo aver perso in due incontri e aveva deciso di chiudere la carriera alle sue condizioni.

Sting aveva anche proposto a Vince McMahon di fargli affrontare Undertaker in un match cinematografico, sulla falsariga del BoneYard match di WrestleMania, ma il patron della WWE ha rigettato sul nascere la sua idea, mandando in frantumi le speranze dei fan.

Tony Khan ha quindi colto la palla al balzo per corteggiare The Icon e offrirgli un interessante contratto per approdare in AEW, garantendogli la possibilità di tornare a lottare e, soprattutto, di essere nuovamente su TNT a oltre 15 anni di distanza dalla chiusura della WCW.

Una ghiotta opportunità che Sting non ha potuto non accettare.

Sting lotterà in AEW: la data ufficiale del suo primo match!

Si era ipotizzato a lungo che potesse indossare nuovamente gli stivali da combattimento e così sarà.

La Compagnia ha infatti da poco annunciato su Twitter che Sting farà il suo debutto sul ring a Revolution, PPV in programma il 27 febbraio. Lotterà in uno Street Figh Tag Team Match assieme al TNT Champion Darby Allin, di cui nelle ultime settimane ha assunto il ruolo di mentore, per affrontare la squadra composta da Brian Cage e Ricky Starks, accompagnati da Taz.

Si tratta di un annuncio storico poichè segna il ritorno sul ring di Sting alla veneranda età di 61 anni e dopo un infortunio al collo che sembrava aver posto fine alla sua carriera. L'ultimo match dell'Icona risale al 2015 quando, in occasione di Night of Champions, affrontò Seth Rollins per il WWE World Heavyweight Championship.

Nonostante alcuni lottatori, Booker T in primis, abbiano criticato la sua voglia di tornare a lottare, Sting si sta rivelando un grande successo per la All Elite Wrestling anche in termini di merchandising, andato letteralmente sold out a 24 ore di distanza dal suo debutto.

Insomma, ai posteri l'ardua sentenza.