AEW, ecco i piani futuri programmati per Sting: i dettagli



by   |  LETTURE 2914

AEW, ecco i piani futuri programmati per Sting: i dettagli

Nelle ultime settimane il mondo del wrestling è stato letteralmente sconvolto dal ritorno, questa volta però nell'All Elite Wrestling, sul ring del leggendario WWE Hall of Famer ed ex campione della WCW e della TNA Sting.

Dalla prima apparizione, avvenuta qualche settimana fa, l'icona è ormai a pieno regime sugli schermi della federazione di Tony Khan ma questa volta la sua presenza ad AEW Dynamite è stata molto breve.

Le ultime sul futuro in AEW di Sting

Nel corso dell'ultimo episodio di Wrestling Observer Radio il noto giornalista del settore Dave Meltzer ha parlato degli obiettivi futuri dell'AEW per Sting.

La realtà è che stanno provando a mettere in coppia Sting e Darby Allin e l'obiettivo della federazione è provare ad esaltare quest'ultimo come una star di alto rilievo. Già in passato Darby Allin ha fatto paragoni ed è stato paragonato a Sting, anche prima dell'arrivo di The Icon in federazione, ma ora, man mano, si attuerà un interessante Angle in costruzione che riguarderà i due wrestler.

Ecco nello specifico le parole di Dave Meltzer: "L'Intera questione è che si proverà a portare a lavorare insieme Sting e Darby Allin. Voglio dire, se ne parlava anche prima dell'arrivo di Sting ed ora useranno la mentalità e tutte le qualità di Sting per far crescere e trasformare Allin in una star ancora più alta"

Dall'arrivo di Sting sui teleschermi di Dynamite è ricominciata la consueta guerra del mercoledì sera con NXT della WWE e a quanto pare la concorrenza dei McMahon è stata ormai sbaragliata in maniera forte e chiara.

Nelle ultime settimane la federazione di Tony Khan ha avuto un netto predominio ed il primo discorso, ad esempio, di Sting davanti alle telecamere della compagnia numero 2 d'America, ha infatti fatto segnare quasi 1 milioni di telespettatori sintonizzati su TNT nella serata di mercoledì con la WWE che si è invece fermata ben prima.

In quell'occasione la AEW ha totalizzato 995'000 telespettatori nella serata di mercoledì mentre invece NXT si sarebbe assestato a quota 659'000.