Il debutto di Sting in AEW segna anche un altro grandissimo record per l'ex WWE



by   |  LETTURE 3506

Il debutto di Sting in AEW segna anche un altro grandissimo record per l'ex WWE

Nell'ultima puntata di Dynamite andata in scena solo poco più di 24 ore fa, la AEW ha regalato ai fan un'emozione incredibile, facendo debuttare il leggendario Sting sui suoi ring, dopo averlo visto per 30 anni sui ring di WCW, TNA e WWE.

Alla soglia dei 62 anni, infatti, Sting è tornato a calcare i ring di una compagnia di importanza internazionale, dopo il breve stint avuto con i McMahon qualche anno fa, tornando però con un ruolo, al momento, che sembrerebbe non comprendere grossi bump o grandi match vista l'età e le condizioni fisiche dell'atleta.

Sting fa il botto anche nelle vendite del merchandising

Dopo aver scosso dalle fondamenta l'intero mondo del pro-wrestling con il suo debutto nella compagnia numero due d'America, Sting ha anche creato un primato mai visto finora, con il numero più alto di magliette vendute nella prima sola giornata di vendite sullo shop ufficiale degli atleti della AEW e di tutti quei grandi atleti che non fanno parte della WWE.
Il proprietario di Pro Wrestling Tees, importante portale dove si può acquistare qualsiasi cosa faccia parte del ring attire o del vestiario dedicato ai beniamini del ring di AEW o altre importanti compagnie mondiali, ha infatti riportato nelle ultime ore come il debutto in AEW di Sting abbia fatto talmente impennare le vendite sul sito, da diventare la t-shirt più venduta nella storia del sito in sole 24 ore.

Come riportato da Ryan Barkan su Instagram, infatti, quella di Sting, in meno di una giornata piena, è riuscita a vendere più di qualsiasi altro capo di abbigliamento dedicato ad un qualsiasi wrestler in sole 24 ore.

A soli 24,99 dollari, potrete infatti portarvi a casa anche voi la t-shirt dedicata a Sting, firmata AEW, con il debutto sui ring della puntata di Dynamite speciale, dedicata a Winter Is Coming, che farà parlare di sè per le settimane a venire, visto che come confermato dalla stessa AEW Sting avrebbe firmato un contratto pluriennale con la compagnia e che già dalla settimana prossima il leggendario wrestler sarà presente a Dynamite per affrontare il suo primo discorso pubblico davanti alle telecamere della compagnia.