AEW, Jon Moxley ammette: "Ecco fin quando resterò nel mondo del wrestling"



by   |  LETTURE 1708

AEW, Jon Moxley ammette: "Ecco fin quando resterò nel mondo del wrestling"

Jon Moxley è sicuramente tra i principali protagonisti dell'All Elite Wrestling e parteciperà all'anniversario di un anno del programma di AEW Dynamite e non ha intenzionato di lasciarlo terminare presto.

Nel corso di un'intervista ai microfoni con Reel Talker Moxley ha trattato di vari argomenti ed in particolare del suo rapporto con il Chairman della federazione Tony Khan. I due sono sicuramente in buoni rapporti e l'ex Dean Ambrose ha elogiato il lavoro del secondo promotore del mondo del wrestling di maggior successo.

Le parole di Jon Moxley sul rapporto con Tony Khan

Jon Moxley ha rilasciato così le seguenti dichiarazioni: "Quello che sono riusciti a fare durante la pandemia è impressionante. Sono diventato grande amico di Tony Khan che è un ragazzo eccezionale e il promoter di maggiore successo al di fuori di Vince e soprattutto negli ultimi anni.

Siamo stati di creare un grande gruppo e abbiamo superato la sfida di questa pandemia. Sono incredibile orgoglioso di tutto il lavoro che abbiamo svolto in All Elite Wrestling" Oltre a questo il wrestler ha parlato anche della sua carriera.

Moxley sta vivendo un gran momento e ha risposto così alla domanda di quando appenderà gli "stivali" al chiodo. Ecco le sue parole: "Mi piacerebbe lottare in un ring di wrestling fino ai 50 anni, almeno spero questo.

Cosa significa tutto questo? Beh, non lo so. Mi piacerebbe però restare per sempre in All Elite Wrestling, questa è casa mia e voglio restarci fino alla fine. Ha fatto così tanto per me e anche io ho fatto tanto per aiutare lui a costruire questo lavoro e consolidarlo come una legittima alternativa nel mondo del wrestling.

Credo che sia vitale per l'industria del Wrestling che l'All Elite Wrestling abbia successo e spero che ciò non cambierà mai. Ho lealtà verso le persone che mi trattano bene e Khan mi ha trattato davvero molto bene"

Attualmente Jon Moxley ha solo 34 anni e di questo passo non dovrebbe avere problemi a lavorare fino ai 50 anni nel mondo del wrestling. Potrebbe essere questo un obiettivo raggiungibile ma in questo momento l'atleta, ormai AEW Champion da diversi mesi, ha tanti traguardi da raggiungere e farà di tutto per continuare a raggiungerli.